skip to Main Content

Smartphone, un’antenna ‘jolly’ rivoluziona il cellulare

Smartphone

Una nuova antenna jolly rivoluziona lo smartphone, rendendolo più efficiente e bello

Niente più antenne dedicate per collegamenti Gps, Bluetooth e Wifi, grazie al nuovo prototipo di un’antenna ‘jolly’, pensato e realizzato dai ricercatori finlandesi della Aalto University.

smartphone nelle aule scolasticheDi cosa si tratta? Proviamo a capirlo tramite le parole del ricercatore Jari-Matti Hannula: ”Un’antenna lavora con una o poche frequenze diverse. Ora possiamo sfruttare i nuovi sistemi elettronici digitali per combinare i diversi elementi di una piccola antenna e farli lavorare insieme, come un’antenna fatta per lavorare digitalmente con qualsiasi tipo di frequenza”. E dunque, come spiega la rivista IEEE Antennas and Wireless Propagation Letters, molte applicazioni per smartphone, come Gps, Bluetooth e Wifi non avranno più bisogno delle proprie antenne.

Non solo. Grazie alla nuova antenna, il trasferimento dati del telefono potrà essere fatto attraverso un’antenna controllata digitalmente. La nuova generazione di telefonini potrà contare su una velocità di trasferimento che è dalle 100 alle 1000 volte maggiore, grazie ad una maggiore larghezza di banda.

Il risultato di questo lavoro avrà anche conseguenze estetiche. Si potrà semplificare il design dello smartphone, avere uno schermo più largo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore