Innovazione

Leonardo-Finmeccanica, Mbda e non solo, ecco come la Difesa sblocca i fondi per i Camm Er. Scoop di Rid

di

Dal documento di programmazione della Difesa emergerebbe sui missili Camm. Er una novità rilevante per Mbda e Leonardo-Finmeccanica. Tutti i dettagli

Dal documento di programmazione pluriennale della Difesa 2019-2021 emergerebbe una novità rilevante che va incontro a esigenze e attese dei militari e che suonerà come un sollievo anche per Leonardo-Finmeccanica, che con Airbus e Bae è socio di Mbda che realizza i Camm. Er.

ECCO LO SCOOP DI RID SU MBDA E LEONARDO-FINMECCANICA

Il documento ancora non pubblico infatti – secondo quanto ha scritto la rivista di settore Rid – ha reinserito il sistema sup-aria a corto-medio raggio per la difesa antiaerea di Mbda nella pianificazione finanziaria e quest’anno riceverà un primo finanziamento da un milione di euro.

TUTTI I NUMERI DAL DOCUMENTO DI PROGRAMMAZIONE

Lo stanziamento crescerà poi a 10 milioni di euro nel 2020 ed a 15 milioni nel 2021. Il programma, che mira al completamento dello sviluppo del sistema, si concluderà nel 2024 con un onere complessivo di 95 milioni di euro. Entro l’anno sono confermati i primi 2 tiri del missile.

IL COMMENTO DI BATACCHI (RID)

“Si tratta di una notizia davvero importante per MBDA Italia che avrà rilevanti conseguenze anche sul piano internazionale e sul mercato export, con il grande interesse che esiste attorno al CAMM ER in Paesi che vanno dalla Spagna, alla Polonia, passando per il Pakistan ed il Qatar”, ha commentato il direttore di Rivista Italiana Difesa, Pietro Batacchi.

I CONTI 2018 DI MBDA (PARTECIPATA DA LEONARDO-FINMECCANICA)

Ma come vanno i conti? Mbda ha registrato nel 2018 un altro anno positivo in termini di performance, raggiungendo i 4 miliardi di euro di ordini che hanno portato il portafoglio ordini dell’azienda ad un totale da record di 17,4 miliardi di euro. Anche i ricavi sono risultati leggermente superiori rispetto all’anno precedente, attestandosi a quota 3,2 miliardi di euro.

L’INCREMENTO DEGLI ORDINI

La performance sui mercati nazionali ha visto gli ordini domestici salire a di 2,5 miliardi di euro e superare quelli provenienti dai mercati export, pari a 1,5 miliardi di euro.

CHI E’ E CHE COSA FA MBDA

Mbda è l’unico gruppo europeo in grado di progettare e produrre missili e sistemi missilistici per rispondere alle esigenze operative per le forze armate, sottolinea sempre l’azienda.

IL RUOLO DI LEONARDO-FINMECCANICA

Mbda è controllata con uguali regole di corporate governance da Airbus (37,5%), BAE Systems (37,5%) e Leonardo-Finmeccanica (25%).

LA MAPPA DELLA SOCIETA’

Grazie alla presenza in cinque paesi europei (Francia, Germania, Italia, Regno Unito, Spagna) e negli Stati Uniti, Mbda ha ottenuto nel 2018 ricavi per 3,2 miliardi di euro e dispone di un portafoglio ordini di 17,4 miliardi di euro.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati