skip to Main Content

La Cina punta sul cinema di HollyWood. Accordo Alibaba – Spielberg

Jack Ma Ant Group

Alibaba produrrà film per Hollywood con Steven Spielberg: una collaborazione economica e culturare

Portare Hoolywood in Cina. È questo uno degli obiettivi dell’accordo siglato tra Alibaba, gigante cinese dell’e-commerce che fa capo a Jack Ma e Amblin casa cinematografica del regista americano Steven Spielberg: le due società co-produrranno e co-finanzieranno film per il pubblico cinese e globale. E non solo. Secondo gli accordi, Alibaba e Amblin collaboreranno per il marketing, la distribuzione e il merchandising dei film prodotti dalla Amblin in Cina.

L’intesa prevede anche l’acquisto da parte di Alibaba Pictures di una quota di minoranza in Amblin Partners. Insomma, Jack Ma ha deciso di lanciarsi anche nel settore cinema e di farlo in grande stile: è segno della volontà dell’imprenditore cinese di diversificare le proprie attività core ed espandere il proprio business.

Alibaba e Cinema: non è la prima volta

A dirla tutta, questo non è il primo ingresso di Alibaba nel mondo del cinema. Già dal 2014, il colosso cinese dell’e-commerce ha testato le potenzialità del settore, acquistando una quota di controllo in ChinaVision Media. Come racconta Bloomberg, Alibaba ha anche acquistato quote di partecipazione nei film “Mission: Impossible – Rogue Nation”, “Star Trek Beyond” e “Teenage Mutant Ninjia Turtles: Out of the shadows”.

Un ponte Cina-Usa

ALibabaLa collaborazione non è solo cosa economica. “Tra i consumatori cinesi, vi è una crescente domanda di contenuti premium globale,” ha scritto Jack Ma in una e-mail. “Questa collaborazione può servire come un ponte culturale e avere un impatto positivo sulla prossima generazione di consumatori cinesi.

Anche secondo Spielberg la partnership fungerà da collegamento Usa-Cina: “Porteremo più Cina in America e più America in Cina”.

Non solo Alibaba e Jack Ma

Come riferisce Bloomberg, non solo Jack Ma ha scommesso sul cinema. Wanda, colosso cinese dei settori alberghiero, crede nelle potenzialità del settore: la società ha firmato un accordo strategico con Sony Pictures per la co-produzione di film e per la distribuzione in Cina dei film della Sony. Non solo. Ad inizio anno, Wanda ha acquistato una quota di controllo da 3,5 miliardi di dollari negli studios Legendary Entertainment.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore