Innovazione

I 4 pilastri dell’accordo atlantico fra BV Tech e Cisco

di

cybersecurity

Cybersecurity, Networks, Smart Mobility, Innovation sono gli assi al centro dell’accordo di partnership fra l’italiana BV Tech e l’americana Cisco. Ecco tutti i dettagli

 

Accordo di partnership fra BV Tech Group, società italiana attiva in tecnologie, sistemi e servizi innovativi, e Cisco, leader globale nelle reti e nelle tecnologie IT.

Obiettivo dell’accordo: sviluppare una collaborazione ad ampio raggio nei settori chiave delle nuove tecnologie al servizio dell’Italia. Ecco tutti i dettagli.

I 4 PILASTRI DELL’INTESA

La nuova partnership ha già individuato quattro industry strategiche sulle quali convergere per dare slancio a una forte presenza sia tecnologica sia di mercato: Cybersecurity, Networks, Smart Mobility, Innovation sono gli assi operativi di intervento e di collaborazione, si legge in una nota delle due società.

LO SPIRITO ATLANTICO

L’accordo nasce dagli intenti e dallo spirito in chiave atlantica di collaborazione tra Agostino Santoni, Amministratore Delegato di CISCO Italia, e Raffaele Boccardo, Presidente del gruppo BV TECH. BV Tech  è già tra i founding partner, in questa chiave, del think tank sulla Cyber Security nato al MIT Sloan, a Boston.

LE BASI DELL’ACCORDO

Alla base dell’accordo, “la considerazione che l’Innovazione è un nuovo mercato, che attraversa in modo impetuoso settori più o meno consolidati. E al tempo stesso, costituisce una vera e propria infrastruttura critica, che necessita investimenti per produrre sistemi più robusti e resilienti. Come la grande crisi pandemica ha mostrato in modo drammatico”, hanno messo nero su bianco le due società.

IL COMMENTO DI BOCCARDO

Raffaele Boccardo, presidente BV Tech, ha commentato: “Sono molto soddisfatto dalla sigla di questa partnership con un grande brand mondiale come Cisco. Dalla crisi si esce con ragionamenti e tecnologie più forti: lo scenario della nuova normalità richiede un grande impegno, che Cisco e BV Tech hanno deciso di inquadrare insieme. I temi Cyber e Security, New Networks e Smart Mobility hanno il medesimo obiettivo innovativo. Bisognerà sempre più spostare bit e non atomi per tenere insieme il sistema. Questa è la base di una inevitabile trasformazione digitale”.

LE PAROLE DI SANTONI

Agostino Santoni, ceo Cisco Italia, ha dichiarato: “Collaborando con BV Tech entriamo in contatto con una realtà innovativa, orientata anche al mercato internazionale che rappresenta un’eccellenza in settori che sono strategici per il Paese e sono centrali anche per il nostro business. BV Tech ha una visione globale, crede e investe nell’innovazione come noi e dispone di expertise specifiche che ci consentiranno di sviluppare insieme soluzioni solide e sicure, per accelerare la trasformazione digitale dell’Italia e delle sue infrastrutture critiche”

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati