Innovazione

Huawei prova a conquistare il mercato Usa

di

Huawei dal prossimo anno venderà i suoi dispositivi, in America, attraverso gli operatori di telefonia mobile

 

Huawei,  il terzo costruttore mondiale di smartphone per volumi di vendita, non ha ancora conquistato il mercato americano. Le motivazioni non sono difficili da intuire: America e Cina si danno battaglia per promuovere i prodotti di casa. E mentre Apple gioca un ruolo fondamentale negli USa, Huawei vince in Cina. Ma qualcosa potrebbe cambiare.

O almeno, così spera la compagnia cinese, che ha annunciato che dal prossimo anno distribuirà i propri cellulari attraverso gli operatori di telefonia mobile. Il presidente del settore consumer di Huawei, Richard Yu, ha detto all’Associated Press che il primo smartphone interessato sarà il Mate 10, top di gamma dell’azienda. Il top manager fornirà maggiori dettagli al Consumer Electronic Show, la fiera annuale dell’elettronica di consumo che si terrà a gennaio a Las Vegas.

huawei

Huawei, ad oggi, è presente in America, con alcuni modelli di smartphone nei negozi americani di elettronica. La strategia però non paga: la cinese è riuscita a conquistare solo una quota minima del mercato statunitense. Negli Usa, infatti, la maggior parte delle vendite smartphone avviene attraverso gli operatori mobili.

Dobbiamo dire che ad Apple non va certo molto meglio in Cina.  Secondo un’indagine della BBC,  diverse aziende hanno imposto, in passato, ai dipendenti di non comprare un iPhone 7 o un iPhone 7 plus. Pena, anche il licenziamento. Quelle della BBC non sono accuse infondate o indiscrezioni. Ci sono nomi e lettere che testimoniano il sabotaggio di Apple. La casa farmaceutica Nanyang Yongkang Medicine Company, per esempio, avrebbe minacciato i propri dipendenti promettendo licenziamenti in tronco se questi comprassero un iPhone 7. L’azienda cinese non ha confermato, né smentito quanto detto dalla BBC. Anche un’ospedale avrebbe chiesto ai propri dipendenti, ad ottobre 2016,  di non acquistare i dispositivi della mela Morsicata. In particolare, l’unità di ginecologia del Fuling Xinjiuzhou Hospital di Chongqing ha avvisato i membri dello staff che avessero acquistato un iPhone 7 o un iPhone 7 Plus sarebbero stati esclusi dalla candidatura per i premi annuali sulle performance. Non solo: chi avesse acquistato un iPhone 7, sarebbe stato invitato a dimettersi.

A livello mondiale, secondo gli analisti di Gartner, nel terzo trimestre Huawei ha venduto 35,6 milioni di smartphone, pari a una market share del 9,5%. La compagnia cinese è preceduta da Apple (45,4 milioni, 11,9%) e da Samsung (85,6 milioni, 22,3%).

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati