Innovazione

Google punta sul cloud. E acquisisce Apigee

di

google cloud

Google ha acquisito Apigee e punta sul cloud e sul mercato delle piattaforme API

Google punta sul cloud. E lo fa scommettendo ben 625 milioni di dollari su Apigee, con sede a San Jose (California), specializzata in gestione delle piattaforme API, ovvero in software che aiutano i clienti a condividere dati e servizi attraverso applicazioni e dispositivi gestendone l’interfaccia. La società che fa capo ad Alphabet ha offerto 17,40 dollari in contanti per ogni azione Apigee, che corre al Nasdaq.

Apigee cloudLe aziende stanno andando oltre i modi tradizionali di comunicare come le telefonate e le visite; stanno infatti comunicando in modo pragmatico attraverso Api”, scrive in un comunicato Diana Green, senior vice president di Google. “Siamo orgogliosi di annunciare l’accordo definitivo di acquisto di Apigee. I servizi di API sono di vitale importanza per Google, visto in che modo viene gestito oggi il business all’interno di un mercato in rapida crescita come quello digitale e mobile”.

L’acquisizione di Apigee rappresenta per Google un passo decisivo per affermarsi nel mondo del cloud e nel mercato di gestione delle Api, rilevando anche un ortafoglio di clienti che comprende tra gli altri colossi tipo AT&T Inc, Walgreen Co. e Burberry.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati