skip to Main Content

Digitale, Facebook formerà gratuitamente le Pmi italiane

Facebook

Facebook pronta ad aprire un hub per la formazione anche in Italia

 

Aiutare la trasformazione digitale delle imprese italiane ed europee. E’ con questo obiettivo di Facebook sta per lanciare un programma di formazione gratuito per un milione di imprese e persone in tutta Europa entro il 2020.

Il colosso di Menlo Park, che proprio del digitale ha fatto la sua fortuna, sa bene che la piattaforma di social newtork creata e voluta di Mark Zuckerberg, se usata in modo corretto, può diventare un’arma per le imprese e i professionisti. E proprio con lo scopo di spiegare come sfruttare Facebook per far crescere il fatturato, il gigante ha dato vita ad un programma di formazione per le imprese dell’Unione Europea. Entro l’inizio del 2020 il social network organizzerà gratuitamente corsi di formazione di persona per 100mila piccole e medie imprese, nell’ambito dei progetti “Boost Your Business” e “#SheMeansBusiness”. Non è certo una novità assoluta: Facebook, infatti, ha già avviato nel 2015 alcuni corsi di formazione, che hanno coinvolto 100mila imprese.

“Sono entusiasta di poter annunciare che entro il 2020 formeremo un milione di persone e piccoli imprenditori in tutta Europa sulle competenze digitali. Queste competenze aiuteranno le persone a emergere nel mondo del lavoro di oggi e aiuteranno le piccole imprese a crescere e a creare occupazione”, ha commentato Sheryl Sandberg, chief operating officer di Facebook, in una intervista al Sole24Ore.

Non solo Facebook

Durante la formazione, i professionisti non si limiteranno a spiegare all’utente finale solo come poter utilizzare al meglio la piattaforma social, ma si impegneranno a fornire una formazione sarà personalizzata e più in generale sul digitale. Nella pratica, a chi già possiede una base di conoscenze di settore potrebbe essere insegnato come programmare, ad altri come aprire un conto in banca online. Non mancherà, ovviamente, tutto il training per imparare a ideare e gestire le campagne pubblicitarie su Facebook, per aprire uno shop online e per gestire in maniera facile il rapporto con i clienti.

Tre centri per l’apprendimento. Uno anche in Italia

Le buone notizie non si esauriscono con la formazione gratuita. Proprio perchè gli sforzi per la formazione trovino una continuità, Facebook ha annunciato l’apertura di tre centri di apprendimento digitale. Uno sarà in Italia, uno in Spagna e uno Polonia: saranno simili a quello già inaugurato a Berlino (Digitales Lernzentrum), che offre formazione sul coding e sullo sviluppo professionale a rifugiati, anziani e giovani.

Investimenti anche in Francia, per l’Intelligenza artificiale

E ancora. Gli investimenti di Facebook sono rivolti anche alla Francia: 0 milioni di euro per accelerare l’innovazione sull’intelligenza artificiale. Grazie a questo investimento, il numero di ricercatori nel team di AI di Facebook a Parigi passerà da 30 a 60. Non solo, aumenteranno anche i dottorati di ricerca Facebook da 10 a 40.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore