Innovazione

Cosa faranno Eni e Cdp con Zero per le startup green

di

zero

Le startup cleantech possono contare su Zero, un acceleratore voluto da Cassa Depositi e Prestiti per incentivare lo sviluppo delle imprese green. Il ruolo di Eni. La call per la selezione delle startup e delle Pmi innovative sarà aperta dal 14 aprile 2021

Si chiama Zero ed è il nuovo acceleratore di startup in ambito cleantech.

Nata dalla volontà di Cassa Depositi e Prestiti di creare una Rete Nazionale di Acceleratori fisici ad alta specializzazione, Zero potrà contare sulla collaborazione di player finanziari e industriali, tra cui Eni, Acea, Maire Tecnimont e Microsoft Italia.

COSA E’ ZERO

Zero è un acceleratore di startup cleantech, ovvero di giovani imprese che sviluppano progetti e soluzioni tecnologiche finalizzate a minimizzare l’impatto carbonico, agevolare la riduzione delle emissioni, ottimizzare il ciclo dei rifiuti, velocizzare i processi di transizione energetica e favorire l’economia circolare.

30 STARTUP IN 3 ANNI

L’acceleratore, che nasce con una dotazione iniziale di 4,6 milioni di euro, cui seguiranno ulteriori 1,8 milioni di euro sottoscritti per i successivi follow-on post-accelerazione, ha l’obiettivo di poter supportare lo sviluppo di 30 startup ( o Pmi) italiane o straniere nei prossimi 3 anni.

LA GESTIONE

Il programma di accelerazione di Zero sarà gestito da LVenture Group e da Elis, che investiranno assieme a CDP Venture Capital Sgr nelle startup selezionate.

LE COLLABORAZIONI

L’acceleratore vanta anche collaborazione con importanti player finanziari e industriali. Eni sarà main partner, attraverso la Scuola d’Impresa Joule, attiva nella promozione e nello sviluppo dell’imprenditorialità innovativa e sostenibile (l’area di coworking di Joule sarà la sede fisica del programma).

Tra gli altri collaboratori anche Acea, Maire Tecnimont e Microsoft Italia, in qualità di corporate partner.

LA CALL

La call per la selezione delle startup e delle Pmi innovative sarà aperta a partire dal 14 aprile 2021 sul sito www.zeroacceleratorcleantech.com. Ogni giovane impresa che supererà le selezioni potrà parteciperà ad un percorso di accelerazione della durata di 5 mesi, con il supporto di mentor, di corporate partner del progetto e di investitori selezionati.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati