Innovazione

Cosa farà Intesa Sanpaolo con Tim e Google sul cloud

di

conti intesa sanpaolo

Patto tech sul cloud tra Intesa Sanpaolo, Tim e Google. Ecco tutti i dettagli

Intesa Sanpaolo ha firmato un memorandum of understanding con Tim e Google per avviare le trattative per la realizzazione di un progetto che punta a fornire all’istituto i servizi cloud di Google sui data center italiani di Tim.

LE SINERGIE TRA INTESA SANPAOLO, TIM E GOOGLE CLOUD

E’ prevista, si legge in un comunicato stampa, “l’apertura a Torino di un’infrastruttura tecnologica per l’erogazione dei servizi di Google Cloud, oltre che l’apertura di un centro dedicato all’intelligenza artificiale, alla formazione e al sostegno professionale delle start up attraverso iniziative da definirsi insieme tra Intesa Sanpaolo, Tim e Google Cloud”.

IL RUOLO DI MILANO

Un’altra “Google Cloud Region” sarà invece costruita a Milano “per garantire la continuità operativa”.

GLI OBIETTIVI DEL PROGETTO

Il progetto, è scritto nella nota, “consentirà a Intesa Sanpaolo di avvalersi delle tecnologie più moderne ritagliate sulle proprie esigenze” e darà “un contributo decisivo all’accelerazione della digitalizzazione del Sistema Italia ancor più necessaria alla luce dell’emergenza Covid-19“.

L’ACCORDO SECONDO INTESA SAN PAOLO

“Il memorandum of understanding siglato oggi punta a trasformare Intesa Sanpaolo in una It Digital Company capace di fornire a famiglie e imprese servizi altamente innovativi, improntati alla facilita’ d’uso e alla rapidita’ di esecuzione – ha commentato Massimo Proverbio, chief It, Digital & Innovation officer di Intesa Sanpaolo – La partnership forte con Tim e Google ci permetterà inoltre di proseguire con ulteriore slancio nella diffusione della cultura digitale del gruppo”.

IL COMMENTO DI GOOGLE

“Google ha deciso di aprire due Cloud region in Italia per supportare le aziende italiane nella loro digitalizzazione e nella definizione delle opportunità di crescita future”, ha commentato Fabio Fregi, Head of Google Cloud Italy.

LE PAROLE DI D’ASARO BIONDO (TIM)

“Siamo molto felici che Intesa Sanpaolo abbia scelto TIM e Google per questo progetto strategico non solo per la Banca ma anche per il Paese. Si tratta di un accordo importante, che pone le basi di una partnership di lunga durata per la creazione di un’infrastruttura all’avanguardia, il Cloud”, ha sottolineato il  Executive Vice President Tim-Cloud Project, Carlo D’Asaro Biondo, che proviene del gruppo Google.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati