Innovazione

Come Huawei, Apple e Samsung si fanno la guerra nel mercato smartphone

di

Tutti i numeri del mercato smartphone relativi al primo trimestre 2019. Samsung si conferma prima per market share, mentre la cinese Huawei supera l’americana Apple


Terremoto ai vertici del mercato smartphone.

Huawei si piazza saldamente in seconda posizione e supera di gran lunga Apple, che nel primo trimestre 2019 ha venduto solo 40.2 milioni di device, secondo quanto riportato da GlobalTimes, quotidiano cinese, su dati Canalys.

Samsung, invece, resta capolista indiscusso, ma perde comunque quote di mercato. Andiamo per gradi.

HUAWEI SUPERA APPLE

La notizia è questa. La cinese Huawei ha superato l’americana Apple nella classifica del mercato smartphone. Secondo i dati di Canalys, infatti, Huawei ha venduto 59.1 milioni di dispositivi (18.8% di market share), contro i 40.2 milioni venduti da Apple (12.8% di market share).

La rivale Xiaomi resta in 4 posizione, con 27.8 milioni di smartphone. La posizione resta immutata anche per Samsung, azienda sudcoreana, con 71.5 milioni di smartphone, contro i 79.5 milioni di smartphone venduti nel primo trimestre 2018. Il market share scende di qualche punto percentuale, da 23.6% in 22.8%.

IL MERCATO SECONDO IDC

Milione più milione meno, la sostanza non cambia. Anche secondo i numeri di Idc (che riporta il numero di unità spedite e non vendute), Huawei è saldamente al secondo posto, con 59 milioni di smartphone, sopra ad Apple che ne ha distribuiti 36 milioni . Samsung, invece, avrebbe spedito, secondo Idc, 73 milioni di smartphone.

Xiaomi è quarta con 25 milioni di smartphone e Vivo quinta, con 23 milioni a pari merito con Oppo.

UN MERCATO IN DECLINO

Il mercato è in contrazione. I dati di Idc relativi al primo trimestre 2019, infatti, confermano quanto già previsto: le vendite dei dispositivi sono in declino. Nei primi tre mesi di quest’anno sono stati distribuiti circa 310,8 milioni di dispositivi mobili, il 6,6% in meno rispetto al primo trimestre 2018.

LE INTENZIONI DI SAMSUNG

La scalata di Huawei fa pensare che la società cinese si candida ad essere la prima società al mondo per vendita di smartphone. Quel che è certo è che non avrà vita facile: Samsung non ha intenzione di lasciare il suo posto ed è sicura dei propri mezzi.

“In qualità di leader del mercato smartphone, la nostra priorità è ed è sempre stata migliorare i nostri prodotti e servizi al fine di rendere disponibili innovazioni significative per i consumatori. Samsung è stata leader del mercato smartphone per dieci anni e lo sarà anche per i prossimi dieci anni continuando ad innovare e ad immaginare nuove esperienze mobile”, avrebbe affermato DJ Koh, CEO della divisione mobile del colosso sudcoreano, in una recente intervista rilasciata a Le Figaro.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati