Innovazione

Amazon, Apple, Huawei e Samsung. Chi sale e chi scende nella classifica tablet

di

internet tv

Huawei non replica, nel mercato tablet, la performance del settore smartphone. Apple domina, davanti a Samsung. I dati preliminari diffusi da Idc

Meno 5%. E’ questo il numero che descrive l’andamento del mercato dei tablet. Mentre gli smartphone si sostituiscono ai vari schermi, con potenzialità sempre più sviluppate e nuove e rivoluzionarie funzioni, i tablet perdono inevitabilmente terreno. Andiamo per gradi.

I NUMERI DEL MERCATO

Secondo i dati preliminari diffusi da Idc, tra aprile e giugno 2019 sono stati venduti, nel mondo, 32,2 milioni di tablet, ovvero il 5% in meno di quanti ne sono stati venduti nel secondo trimestre 2018.

APPLE TIENE

A dominare il mercato, con 12,3 milioni di device venduti, è l’americana Apple, che a dispetto di un segno negativo del settore registra un +6,1%.

LA CLASSIFICA

I numeri portano l’azienda di Cupertino a vantare un market share pari al 38,1% del totale, come riporta CorCom. Al secondo posto (con un distacco notevole) si piazza la sudcoreana Samsung, che ha venduto 4,9 milioni di device (-3,1%). Medaglia di bronzo, invece, per la cinese Huawei, con 3,3 milioni di tablet consegnati, -6,5% rispetto allo stesso periodo del 2018.

BOOM AMAZON

Scala la classifica, e si piazza al quarto posto, Amazon: grazie all’exploit dei Kindle Fire, il colosso registra nel comparto tablet un + 46,3%, con 2,4 milioni di dispositivi venduti. Amazon sorpassa, così, la cinese Lenovo, che ha venduto 1,9 milioni di device, il 6,9% in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

QUALE FUTURO?

Nessuna ripresa è prevista per il futuro. Il mercato tablet, eccezioni a parte, è destinato pian piano a ridursi, sopraffatto dagli smartphone sempre più grandi e dall’arrivo sul mercato dei notebook “convertibili”, dispositivi dove staccando la tastiera lo schermo diventa un tablet a tutti gli effetti.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati