Energia

Michele Crisostomo, ecco il curriculum del presidente di Enel

di

Chi è e che cosa ha fatto Michele Crisostomo, prossimo presidente di Enel indicato nella lista presentata dal Mef

Francesco Starace confermato amministratore delegato dell’Enel e Michele Crisostomo in arrivo come presidente al posto di Patrizia Grieco. Sono le indicazioni che arrivano dal ministero dell’Economia che ha inserito i nomi al primo (il presidente) e al secondo posto (l’ad) della lista in vista la prossima assemblea della società (qui le liste complete presentate dal Mef per Enel, Eni, Leonardo e Poste).

Nella lista del nuovo cda depositata dal Mef, titolare del 23,585% del capitale di Enel, in vista della prossima assemblea del 14 maggio, figurano anche Alberto Marchi, Costanza Esclapon, Mirella Pellegrini e Mariana Mazzucato.

CHI E’ MICHELE CRISOSTOMO SECONDO GIANNI DRAGONI DEL SOLE 24 ORE

Michele Crisostomo, nato nel 1972, leccese di origine, è un avvocato specializzato nell’assistenza a banche e assicurazioni. Ha curato il ricorso contro l’Unione Europea che ha portato a un successo italiano nella vicenda dell’acquisto di Banca Tercas (ex Cassa di Teramo) da parte della Banca popolare di Bari. Il Tribunale Ue ha annullato la decisione Ue che aveva stabilito che ci fossero aiuti di Stato nell’operazione compiuta dalla Popolare di Bari con l’intervento del Fondo interbancario di tutela dei depositi (Fitd). Dal 2009 è partner fondatore presso lo studio legale Riolo Calderaro Crisostomo e Associati di Milano (Rccd). Ha assistito tra le altre anche Banca Mps per l’operazione del prestito cosiddetto Fresh. È stato consigliere di amministrazione di Ansaldo Sts, in rappresentanza del socio Elliott, da gennaio 2017 a ottobre 2018.

ECCO IL CURRICULUM DI MICHELE CRISOSTOMO SECONDO CRISOSTOMO (bio tratta dal sito di Ansaldo Sts di cui è stato consigliere di amministrazione)

Specializzato nell’assistenza a banche, imprese di assicurazione e intermediari finanziari, italiani ed internazionali, in relazione ad operazioni sul mercato dei capitali, operazioni d irafforzamento patrimoniale, operazioni di finanza strutturata, derivati, questioni di diritto dei mercati finanziari e di diritto bancario e assicurativo e questioni relative alla disciplina degli abusi di mercato e della trasparenza degli assetti proprietari.

Dal maggio 2009 ad oggi ricopre il ruolo di Partner Fondatore presso lo Studio Legale Riolo Calderaro Crisostomo e Associati di Milano mentre dal 2003 al 2009 ha lavorato presso lo studio legale Clifford Chance in qualità di Partner.

Ha ricoperto il ruolo di Associate presso lo Studio Legale Clifford Chance nella sede di Milano dal gennaio 1998 al mese di aprile 2003.

Ha inoltre lavorato per la sede di Londra dal gennaio2000 all’agosto 2001.

Nel 1997 ha fatto parte della Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (Consob), Divisione Intermediari di Milano, come Coadiutore con funzioni di vigilanza in relazione a banche e imprese di investimento.

Laurea in Giurisprudenza presso l’Università di Bari (Magna cum Laude). Abilitazione alla professione di avvocato nel 1997.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati