skip to Main Content

Energia: la responsabilità di raccontare i benefici dell’eolico

Energia

Il Premio Giornalistico ANEV vuole stimolare gli esperti della comunicazione a raccontare e mettere in luce i benefici dell’energia rinnovabile e dell’eolico, in particolare

Più fonti di energia rinnovabile e meno emissioni. Più fonti di energia rinnovabile e meno cambiamenti climatici. Più rinnovabili e più salute. E dunque più denaro, anche nelle casse dello stato. Basta questo per comprendere quanto il mondo dell’energia sia importante: la transazione energetica a cui sono chiamati i Governi del mondo è la via e lo strumento per cambiare e rivoluzionare i settori ambientale ed economico.

Ma raccontare questo mondo non è semplice. E, purtroppo, nemmeno così diffuso. Fare informazione, in questo campo, richiede un’adeguata formazione e rispetto della deontologia professionale, come elementi imprescindibili.

“Il settore delle energie rinnovabili e dell’eolico in particolare, rappresentano la soluzione più efficace ed economicamente sostenibile per favorire la lotta al cambiamento climatico e la riduzione della CO2 in atmosfera” dichiara a Start Magazine Simone Togni, Presidente dell’ANEV “è importante che i media mettano i luce i benefici che la risorsa eolica porta, dal punto di vista economico, ambientale ed occupazionale e che affrontino in maniera scientifica ed esaustiva tutte le sfaccettature della risorsa Vento”.

Per stimolare Giornali e giornalisti a scrivere di energia pulita e di eolico, in particolare, è nata l’idea, da parte di ANEV, Associazione Nazionale Energia del Vento, di istituire un premio per i migliori articoli di argomento. Obiettivo è quello di avvicinare gli specialisti della comunicazione al mondo delle energie rinnovabili, rendendo divulgativi temi e dati importanti per lo sviluppo di un Paese.

energia

Il Premio Giornalistico ANEV, arrivato in questo 2016 alla sua quinta edizione, premierà quei lavori prodotti tra il novembre 2015 e il settembre 2016, pubblicati su testate italiane locali o nazionali, che si sono particolarmente distinti per il valore scientifico, culturale e sociale nel comunicare l’energia eolica.

Come partecipare al premio Giornalistico ANEV

Partecipare è semplice. Basterà inviare la propria candidatura per e.mail all’indirizzo comunicazione@anev.org  allegando servizi pubblicati nel periodo compreso tra il giorno 1 novembre 2015 e il 31 dicembre 2016. La cerimonia di premiazione avverrà nell’ambito di un apposito evento di cui sarà data comunicazione ai vincitori.

Si può partecipare candidando il proprio servizio giornalistico in una delle cinque categorie: CARTA STAMPATA, WEB, RADIO E TV e “UNDER 30” (senza distinzione di categoria ovvero per qualsiasi tipologia di testata). Inoltre viene istituito un premio straordinario di 1000 euro al servizio giornalistico migliore tra i cinque vincitori.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore