Energia

Che cosa prevede l’accordo di Eni e Anaci

di

luce e gas

Efficienza energetica e tariffe ad hoc per i condomini: i dettagli dell’iniziativa di Eni in accordo con ANACI

Una tariffa ad hoc per i condomini, un team dedicato per risolvere i problemi e, soprattutto, più efficienza energetica.

Sono queste le novità rilevanti dell’accordo siglato tra Eni gas e luce e la sede di Roma di ANACI (Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari) che ha l’obiettivo di offrire una serie di vantaggi per la fornitura di gas, luce e servizi energetici ai condomini romani.

L’accordo, che ha una durata di tre anni, prevede la nascita di una nuova organizzazione interna ad Eni che fornisca supporto a 360 gradi agli amministratori di condominio e possa raccogliere, direttamente da questi ultimi, esigenze e suggerimenti dei diversi condomini, mettendo a punto tariffe e servizi combinate con le diverse necessità. Eni, così, può pensare a delle tariffe ad hoc per questo segmento di clientela, legate al risparmio energetico, e promuovere servizi che garantiscano maggiore efficienza energetica.

Grazie a CappottoMio, per esempio, l’azienda di Oil&Gas offre interventi di isolamento termico degli edifici per ridurne le dispersioni termiche e di adeguamento energetico delle centrali termiche condominiali, con la possibilità di usufruire dei vantaggi fiscali previsti dalla normativa ecobonus e sismabonus.

Per entrare stabilmente in contatto con tutti gli amministratori di condominio aderenti all’associazione, l’azienda del Cane a Sei zampe parteciperà alle attività e agli eventi-convegno organizzati annualmente da ANACI Roma.

“Alla base del nostro accordo con ANACI Roma c’è la volontà dell’azienda di rinsaldare una relazione storica con la città di Roma dove Eni gas e luce è presente da sempre”, ha dichiarato Alberto Chiarini, Amministratore Delegato di Eni gas e luce.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati