Mobilità elettrica

Chi lavora in Cina sull’auto elettrica low cost

di

Kaiyun Motors ha fatto il suo debutto in Europa e America

Piccole auto elettriche, a prezzi accessibili. È questa la strategia con cui la startup cinese Kaiyun Motors prova a conquistare i mercati europeo e americano, dovendo fare i conti con il declino delle vendite in casa.

IL MODELLO

Partiamo da quello che viene proposto. L’auto è un Pickman, come si legge su Quartz, ovvero una piccola vettura a batteria che viaggia ad una velocità massima di meno di 30 miglia all’ora.

Dimensioni e velocità, ovviamente, fanno del Pickman una vettura molto diversa da un pickup a benzina più grande, come la Ford F-150, che può viaggiare a 100 miglia all’ora e trasportare un carico fino a 1.000 kg; ma c’è da dire che il Pickman è più economico del prezzo di partenza dell’F-150 di 28.000 dollari.

NUOVI MERCATI

Kaiyun Motors ha fatto il suo debutto in Europa e America a maggio 2019. Negli Stati Uniti la vettura ha un costo di 7.999 dollari, inclusa la tassa di importazione del 25%. Stesso prezzo in Europa, dove è soggetto a tasse zero, ma dove deve essere modificato per poter debuttare su strada.

BATTERIE A PIOMBO ACIDO

Il Pickman ha delle batterie al piombo-acido, molto più economiche e molto popolari in Cina, che contribuiscono ad abbassare il prezzo delle vetture.

Guardando alla Cina, l’azienda ha venduto circa 4.900 vetture.

I NUMERI IN EUROPA ED USA

Kaiyun, fino ad oggi, ha venduto circa 40 Pickman negli Stati Uniti, principalmente in California, e 30 in Francia, Spagna e Svezia.

L’obiettivo è quello di vendere tra le 3.000 e le 4.000 auto negli Stati Uniti entro la fine del 2020, non ci sono stime per il Vecchio Continente. La start up ha dichiarato di voler essere “prudente” sulle cifre per l’Europa.

L’AUTO PER LE ESIGENZE QUOTIDIANE

“I veicoli mini-elettrici sono più che sufficienti per soddisfare le esigenze quotidiane dei consumatori”, ha dichiarato Wang Chao, fondatore di Kaiyun, a Bloomberg in un’intervista a gennaio.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati