skip to Main Content
ads

Auto a guida autonoma: al via i test in Europa

Guida Autonoma Tecnologia Incidenti

Anche in Europa arrivano le auto a guida autonoma: test a Lisbona, Madrid e Parigi

Le auto a guida autonoma sbarcano anche in Europa. La tecnologia sarà testata sulle strade di Lisbona, Madrid e Parigi, grazie al progetti Autocits della società Indra.

Le auto a guida autonoma saranno testate su diversi tipi di strade, sia in aree aperte che chiuse al traffico. Ad essere coinvolte nella sperimentazione saranno la linea Bus-HOV che collega il raccordo M-30 a Madrid, l’autostrada A-4 di Parigi, le Avenues Marginal e Brasilia e la A-36 di Lisbona. A Madrid ci sarà un centro di controllo che invierà informazioni direttamente ai veicoli su potenziali pericoli (lavorsi in corso, incidenti, rallentamenti).

Gli addetti ai lavori sperano che i test su strada possano accelerare l’avvento delle auto a guida autonoma e possano contribuire allo sviluppo di tecnologie che sviluppino un sistema vehicle-infracsture che consenta a veicoli, utenti e infrastrutture di condividere informazioni più facilmente e in tempo reale.

Ford: test interni, per verificare anche le condizioni più estreme

guida autonoma FordFord testerà tutte le sue vetture future in una Weather Factory, un edificio nel quale simulerà le condizioni metereologiche più estreme: nevicate intense, sole abbagliante, piogge torrenziali, raffiche di vento fino a 250 Km/h, temperature estreme (da -40 a 55° C) e umidità fino al 95%.

Gli ingegneri della casa automobilistica americana andranno a testare, in particolare, il sistema elettrico e frenante. Anche le auto a guida autonoma potranno essere testate nella Weather Factory prima di essere messe su strada.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore