skip to Main Content
ads

Auto elettriche, i modelli più attesi del 2017

Locauto

Le auto elettriche più attese per il 2017: dalla Tesla Model 3, che ha registrato un boom di ordini, alla Smart ForTwo EV che potrebbe conquistare i giovani

 

Il numero di auto elettriche circolanti in Italia è ancora irrilevante. Secondo i dati del 2015, le auto a batteria rappresentano lo 0,1% del mercato. Nel 2016 si sarà verificato un incremento nelle vendite, ma la percentuale non si discosterà tantissimo. L’Italia ha ancora tanto da fare in tema di mobilità sostenibile.

Il motore termico continuerà a farla da padrone ancora per molti anni, ma qualcosa, anche in Italia, potrebbe cambiare, grazie ad una moderna rete di 180 colonnine a ricarica rapida che sarà installata nei prossimi 12 mesi sulle autostrade italiane. Le case automobilistiche stanno orientando buona parte degli investimenti nella mobilità a batteria. E in questo 2017 tanti saranno i modelli di auto elettriche che faranno il loro debutto commerciale, vediamo quelli più attesi.

Tesla Model 3

E’ la più attesa, dal momento che la casa automobilistica americana ha registrato quasi 300 mila prenotazioni già nelle prime ore successive alla presentazione. Autonomia di 345 km e pacco batterie disposte sul fondo della vettura.
Prestazioni degne di Tesla, ma un prezzo diverso dai modelli precedenti: il costo, infatti, potrebbe aggirarsi intorno ai 45.000 euro.

Opel Ampera-e

ampera auto elettricaIn questo 2017 dovrebbe debuttare sul mercato anche l’Opel Ampera-e, una monovolume dalle sembianze di crossover. Dovrebbe avere 200 cavalli, un pacco batterie da 60kWh eun’autonomia nominale superiore ai 500 km nel ciclo Nedc e 380 km col nuovo standard WLTP. Il listino della Ampera-e, in Norvegia, parte da 299.900 corone, che corrispondono a 33.400 euro.

Smart ForTwo EV

Smart ForTwo EVPotrebbe conquistare i giovani, come ha fatto la sua antenata a trazione tradizionale. Parliamo della Smart ForTwo EV, dotata di un propulsore elettrico da 81 CV per un’autonomia di 160 km, con velocità massima autolimitata a 130 km/h. La vettura  sarà proposta in Germania a partire da 27.839 euro, incentivi esclusi e offrirà finiture dedicate ed accessori esclusivi.

Hyndai Ioniq

Bisognerà atteauto elettrichendere la fine del 2017 per poter acquistare la Hyndai Ioniq completamente elettrica. La base di partenza ha un listino di 36.750 euro e ha già di serie climatizzatore automatico, frenata d’emergenza, cruise control adattivo, telecamera di parcheggio, cerchi di lega da 16″.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore