skip to Main Content

Tutte le prossime novità al Sole 24 Ore

Sole 24 Ore

Cosa cambierà al Sole 24 Ore

 

Acque agitate al Sole 24 Ore.

Nella redazione della Capitale tiene banco da settimane l’uscita, data per imminente, del capo, il 61enne Giorgio Santilli.

Una grana non da poco per il direttore Fabio Tamburini che – oltre a tenere in ordine in conti, impresa sempre più complessa visto l’andamento delle copie non esaltanti come in tutto il settore – deve cercare una figura chiave.

Da sempre infatti la redazione romana del quotidiano di Confindustria è la fucina di una parte rilevante del giornale, rappresenta la sede che tiene sia i rapporti con l’azionista di viale dell’Astronomia sia quelli con la politica e le istituzioni.

I giochi sarebbero fatti e la scelta di Tamburini dovrebbe ricadere su Laura Di Pillo. Scelta che porterebbe per la prima volta una donna tra le posizioni chiave del Sole 24 Ore, le cui quote rosa sono assai sbiadite.

Ma il piano di prepensionamenti per alleggerire i conti dell’azienda proseguirà incessantemente. E non a caso a Roma si preparano già alle prossime dipartite: nei prossimi anni dovrebbero uscire due pezzi da novanta della redazione come Marco Mobili e Marco Rogari, firme per le quali Tamburini ha da tempo avviato un lungimirante affiancamento e che quindi dovrebbero essere serenamente rimpiazzati dai colleghi Gianni Trovati, ospite spesso anche in trasmissioni tv su temi legati alla finanza pubblica, e Giovanni Parente, sempre più addentro ai fatti fiscali con ottimi addentellati all’Agenzia delle Entrate e al Mef.

Ne sa qualcosa il viceministro dell’Economia, Maurizio Leo, le cui relazioni con Trovati e Parente sono ritenute eccellenti.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top
 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore