skip to Main Content

Perché la Bce continua con la flemma monetaria?

Bce

Il commento sul meeting odierno delle Bce a cura di Michele Morra, portfolio manager di Moneyfarm

 

Come da attese la Bce ha lasciato i tassi invariati, ma la retorica continua a essere decisamente restrittiva, con la reiterazione della fine del QE nel terzo trimestre del 2022.

FINI E AZIONI DELLA BCE

Anche in Europa vediamo come la “forward guidance” continui a mirare al controllo delle aspettative di inflazione rispetto a fornire rassicurazioni sul supporto alla crescita economica.

LO SCENARIO INFLAZIONISTICO

Non sappiamo quanto tale risolutezza possa protrarsi nel tempo, specialmente in un contesto di inflazione guidata dai prezzi delle materie prime più che dalla domanda aggregata e in cui la politica fiscale sarà chiamata a supportare famiglie e imprese.

IL PREMIO AL RISCHIO IN EUROPA

In tale contesto, il premio al rischio dell’azionario europeo, sembra giustificare solo parzialmente l’effetto sugli utili aziendali di restrizione monetaria, rischi di recessione e inflazione.

CAPITOLO BOND

Lato obbligazionario, sebbene l’Europa periferica cominci a offrire rendimenti a scadenza interessanti (con il decennale italiano che ha superato il 2.3%), con la riduzione del QE alle porte e un probabile rallentamento dell’economia, gli spread potrebbero subire delle pressioni al rialzo.

LA PREVISIONE

Per tale ragione riteniamo preferibile continuare a diversificare la componente a reddito fisso, includendo anche obbligazioni potenzialmente meno redditizie, ma più resilienti in periodi di stress.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore