Economia

Lo sapete quante (poche) imposte paga Spotify Italia?

di

Spotify Italy, a fronte di un business italiano di circa 100 milioni di euro, ha pagato nel 2018 solo poche migliaia di euro di Ires… Ecco tutti i dettagli nell’articolo di ItaliaOggi

 

Spotify Italy ha chiuso l’esercizio 2018 con ricavi pari a 9,51 milioni di euro, in crescita dell’11% rispetto agli 8,56 milioni del 2017. Questi ricavi, come spiegato in bilancio, derivano dalla vendita di «servizi pubblicitari, ovvero display advertising, pubblicità audio e video».

Se, come da schema generale di Spotify, i ricavi pubblicitari dovessero quindi pesare anche in Italia solo per l’8,3% sul totale incassato, allora si potrebbe stimare che la piattaforma di streaming abbia generato sulla Penisola nel 2018 un giro d’affari attorno ai 114,5 milioni di euro.

Ovviamente questa è solo una proiezione, tuttavia non molto lontana dalla realtà, se si considera che la stessa Fimi (ovvero la Federazione che rappresenta l’industria musicale italiana) ha stimato il business dello streaming musicale in Italia in 94,8 milioni di euro nel 2018.

Spotify Italy, a fronte di un business italiano nell’intorno dei 100 milioni di euro (ma i ricavi da abbonamento transitano dalla controllante svedese Spotify A.B.), ha pagato nel 2018 solo 56 mila euro di Ires e 13.600 euro di Irap, per un totale pari a 69 mila euro di imposte in Italia, lo 0,07% rispetto ai ricavi. Ovvero, una aliquota ridicola, praticamente nulla.

E produce ricavi nell’intorno dei 100 milioni di euro con una base occupazionale molto bassa di 17 persone (due quadri e 15 impiegati), certo in crescita rispetto al 2017 (erano in 12), e con costi del personale pari a 1,8 mln di euro, ovvero meno del 2% rispetto al giro d’affari stimato.

Insomma, i soliti problemi alla Facebook, Google o Netflix: grandi fatturati che lasciano quasi nulla sui territori locali sia in termini di tasse pagate, sia in termini di occupazione creata, mettendo, anzi, in crisi molte imprese nazionali

(estratto di un articolo di Italia Oggi; qui la versione integrale)

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati