Economia

Iccrea, Mps, Intesa Sanpaolo, Unicredit, Banco Bpm e Ubi. Tutti i numeri segreti sui prestiti garantiti

di

banche italiane centrali

Secondo un documento elaborato da tecnici con l’ausilio delle banche e della Gdf che sta affiancando la commissione parlamentare, emerge questa situazione aggiornata per i prestiti garantiti fino a 25mila euro secondo i dati diIccrea, Mps, Intesa Sanpaolo, Unicredit, Banco Bpm e Ubi

 

I tempi sono più lunghi per i prestiti garantiti superiori ai 25mila euro.

Necessità di modifiche all’organizzazione interna degli sportelli delle banche.

Velocizzazione delle procedure accentuata solo dopo la possibilità di immettere in modo massivo, e non per pratica singola, come avveniva all’inizio, le domande da presentare a Mcc per la garanzia per le pmi.

Sono alcuni degli aspetti principali che emergono dalle osservazioni che gli istituti di credito hanno inviato alla commissione parlamentare d’inchiesta sul sistema bancario e finanziario che sta facendo il punto sull’attuazione del decreto Liquidità con le garanzie dello Stato ai finanziamenti bancari.

Secondo una bozza di documento elaborata dai tecnici della commissione con l’ausilio delle banche e del nucleo della Guardia di Finanza che sta affiancando i lavori della commissione, emerge che per i finanziamenti fino a 25mila euro questa situazione:

Per Mps, a fronte di 29754 domande presentate, risultano ammesse all’erogazione 13589 (di cui però 8528 “congelate” e 5061 “concesse”). I tempi medi di lavorazione sono passati da 5 giorni lavorativi nel periodo 22/4-18/5 a 3,5 giorni a partire dall’11/5 a seguito dell’adozione del sistema di invio massivo di richieste di garanzia a Mcc;

Per Unicredit a fronte di 57070 domande presentate risultano accolte 44354 ed erogate 30037 per 613 milioni di euro. Il time to cash ad oggi è stato di 11 giorni; la media è scesa nell’ultima settimana tra 2 e 4 giorni.

Per Intesa Sanpaolo a fronte di 149858 domande presentate risultano erogate 44492 in forza di specifica procedura che fa precedere l’erogazione rispetto all’invio della domanda di copertura al fondo di garanzia. I tempi medi di lavorazione sono stati di 7 giorni di calendario.

Per Ubi Banca a fronte di 45868 domande presentate risultano accolte 45160, di cui erogare 26928. Tempi medi di lavorazione stimati inferiori a 5 giorni lavorativi.

Per Banco Bpm a fronte di 41432 domande presentate risultato deliberate 28513 pratiche ed erogate 22121, per un totale di 474 milioni di euro. I tempi di lavorazione. I tempi medi dell’iter di delibera sono passati da 6,1 giorni nel mese di aprile a 3,1 giorni per il mese di maggio, mentre i tempi medi dalla delibera all’erogazione sono passati da 8,4 giorni di aprile a 5,8 giorni per quelle perfezionate a maggio.

Per Iccrea, a fronte di 32226 domande presentate, risultano erogate 820 pratiche per 17 milioni complessivi. I tempi medi di lavorazione sono stimati in 7 giorni.

ECCO I NUMERI SEGRETI SUI PRESTITI SUPERIORI ALLE 25MILA EURO SECONDO LE MAGGIORI BANCHE

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati