Advertisement skip to Main Content

Intelligenza Artificiale

I 4 mega trend che rivoluzioneranno le economie

Occhio a intelligenza artificiale, commerci, farmaci e agricoltura. L'analisi di Mark Casey, Gestore di portafoglio azionario di Capital Group.

“Innovazione” non è solo una parola chiave, bensì è la linfa vitale del successo degli investimenti. Alimenta la crescita, promuove la competitività e plasma il futuro delle aziende. Tuttavia, sebbene l’innovazione sia essenziale, non tutte le tendenze emergenti sono uguali. Di seguito presentiamo quattro megatrend che stiamo monitorando da vicino.

LA RIVOLUZIONE DELL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE RIDEFINIRÀ MOLTI SETTORI

L’intelligenza artificiale ha catturato l’immaginazione degli investitori nelle aziende tecnologiche, ma l’uso dell’intelligenza artificiale si estenderà ben oltre i chatbot generativi e avrà impatti duraturi in molti settori. Per quanto troviamo interessanti i modelli linguistici di grandi dimensioni come ChatGPT, pensiamo che i robot basati sull’intelligenza artificiale possano avere un impatto economico ancora maggiore nel prossimo decennio, con le loro applicazioni utilizzate ovunque, dalle abitazioni alle fabbriche e agli ospedali.

Ad esempio, quando Amazon ha iniziato a utilizzare i robot per selezionare gli articoli e inserirli nelle scatole di spedizione, i tassi di errore erano elevati e i prelievi corretti richiedevano fino a due minuti ciascuno. Sette anni dopo, il nuovo robot della società, “Sparrow”, è in grado di prelevare e confezionare due terzi dei 100 milioni di prodotti in un tipico magazzino Amazon, richiedendo pochi secondi per ciascuno di essi. I taxi senza conducente e i droni per le consegne sono esempi più visibili di robot abilitati all’intelligenza artificiale che vengono testati in alcune città del mondo. E nel settore sanitario le aziende combinano l’intelligenza artificiale alla robotica per migliorare il successo degli interventi chirurgici e della diagnostica.

I primi vincitori del mercato azionario nel campo dell’intelligenza artificiale si sono concentrati nel settore tecnologico, in particolare in sottosettori quali i semiconduttori, le infrastrutture cloud e i software. Le aziende che beneficiano maggiormente dei progressi della robotica possono essere distribuite in un’ampia gamma di settori. Il nostro obiettivo è investire in aziende all’avanguardia nell’utilizzo di robot avanzati per migliorare l’esperienza dei clienti, l’efficienza e la redditività.

L’INNOVAZIONE NEL SETTORE SANITARIO STA PORTANDO A SCOPERTE CHE VANNO OLTRE I FARMACI PER L’OBESITÀ

Sebbene i farmaci per l’obesità si siano guadagnati gran parte dell’attenzione, siamo in un’era di innovazione nel settore sanitario. Le aziende stanno attivamente perseguendo terapie e tecnologie per trattare, ed eventualmente curare, le principali malattie e migliorare la vita delle persone.

Un campo in rapida progressione è la terapia cellulare, che comporta la modifica delle cellule esternamente al corpo e la successiva infusione nei pazienti. Questo approccio ha ottenuto l’approvazione per l’uso contro alcuni tumori del sangue che in precedenza offrivano poche opzioni di trattamento. Le aziende stanno ora sviluppando terapie cellulari per diabete, epatopatie e insufficienza cardiaca.

Anche le nuove terapie geniche offrono opportunità per molte aziende farmaceutiche e biotecnologiche. Alnylam Pharmaceuticals, ad esempio, è leader nelle tecniche di “silenziamento” genico, come l’RNAi, in grado di sopprimere selettivamente i geni associati a determinate malattie. Inoltre, il progresso nei sistemi di modifica genetica, come la CRISPR, è particolarmente interessante. Vertex Pharmaceuticals, con sede a Boston, ha raggiunto un traguardo significativo, diventando la prima azienda a ricevere l’approvazione per una terapia basata sulla CRISPR per il trattamento dell’anemia falciforme. Rimangono ostacoli significativi per l’adozione diffusa di queste tecnologie e non tutte le innovazioni avranno successo, ma il futuro del settore sanitario è entusiasmante e il potenziale di creazione di valore nei prossimi dieci anni sembra promettente.

IL SETTORE DEL COMMERCIO È IN EVOLUZIONE E OFFRE OPPORTUNITÀ A NUOVI MERCATI

Negli anni a venire, monitoreremo e investiremo in base ai cambiamenti del commercio globale e delle catene di approvvigionamento. Le crescenti tensioni geopolitiche e i problemi logistici durante la pandemia di Covid hanno costretto molte società ad adottare la strategia “China Plus One”, diversificando le loro catene di approvvigionamento al di fuori della Cina. Ciò ha portato i mercati emergenti come India, Sud-est asiatico e America Latina a beneficiare di nuovi partner commerciali e opportunità.

Riteniamo che questa tendenza continuerà a crescere, con il Messico che beneficerà in prima persona del nearshoring. Cerchiamo di investire in aziende che potrebbero trarre vantaggio da questo cambiamento. Ad esempio, saranno necessarie aziende del settore edile e dei materiali per costruire nuovi impianti. Anche gli sviluppatori immobiliari, che stanno ricevendo grandi richieste dei clienti in molte località, sembrano interessanti. Infine, le multinazionali più agili che abbracciano la diversificazione della catena di approvvigionamento possono acquisire un vantaggio rispetto alla concorrenza che non è in grado di adattarsi rapidamente.

COLTIVARE L’INNOVAZIONE IN TUTTO IL PANORAMA AGRICOLO

Il sistema alimentare mondiale sta attraversando una fase di trasformazione entusiasmante. Le aziende stanno esplorando soluzioni innovative per rivoluzionare l’agricoltura e i settori ad essa collegati. Una tendenza che sto seguendo è l’agricoltura di precisione, che consiste essenzialmente nell’uso di strumenti high-tech per una coltivazione più efficiente.

Gli agricoltori dotati di tecnologie all’avanguardia che utilizzano l’apprendimento automatico, la geolocalizzazione e i sensori sono in grado di prendere decisioni più intelligenti sul campo. Coloro che hanno già adottato l’agricoltura di precisione hanno visto un aumento della produttività fino al 30% grazie a una riduzione del numero di passaggi sul campo e al miglioramento del terreno. La possibilità di visualizzare i dati in tempo reale è stata una svolta e molti agricoltori si affidano sempre più all’analisi e alle visualizzazioni per migliorare i loro processi. L’intelligenza artificiale potrebbe favorire ulteriormente i miglioramenti. Sebbene questa tecnologia di ultima generazione sia chiaramente a vantaggio delle aziende produttrici di macchine agricole, dovrebbe anche avere vantaggi ambientali e di produttività per molte altre attività. Dall’innovazione delle sementi all’agricoltura rigenerativa e anche alle proteine alternative, il settore si sta evolvendo. Il ciclo agricolo richiede pazienza, ma gli sviluppi sono promettenti. Ritengo che gli investitori a lungo termine dovrebbero sempre tenere d’occhio questi cambiamenti pluriennali

 

 

Back To Top