Economia

Consap, Equitalia, Poligrafico, Trenitalia e non solo. Ecco le prossime nomine di Conte e Gualtieri

di

confindustria csc nomine

365 componenti, tra 42 consigli d’amministrazione e 46 collegi sindacali, ovvero 88 organi sociali per 62 società complessive. Ecco nomi e numeri delle nomine in cantiere nel governo. Report Comar

 

I retroscena politici delle prossime settimane saranno animati anche dal rinnovo delle nomine governative nelle società a diretto ed indiretto controllo del Ministero di Economia e Finanze.

In ballo ci sono 365 nuove nomine, tra 42 consigli d’amministrazione e 46 collegi sindacali, ovvero 88 organi sociali per 62 società complessive, come emerge da un report del centro studi Comar.

nomine

Tutti i dettagli.

CONSAP

Tra le società che sono in attesa del rinnovo del consiglio di amministrazione e del collegio sindacale (presieduto da Maria Laura Prislei) c’è la Consap, Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici, società per azioni italiana.

Costituita nel nel 1993 per scissione dall’Istituto Nazionale delle Assicurazioni (INA), in occasione della sua privatizzazione, la Consap è guidata da Mauro Masi, presidente e amministratore delegato. Fanno parte del consiglio di amministrazione anche Daniela Favrin e Giuseppe Ranieri.

CONSIP

Cambio anche per il consiglio di amministrazione di Consip, la centrale acquisti della pubblica amministrazione italiana. Presidente del consiglio di amministrazione è Renato Catalano, mentre l’amministratore delegato è Cristiano Cannarsa. consigliere è Ivana Guerrera.

EQUITALIA GIUSTIZIA

Anche la società per azioni Equitalia Giustizia, istituita nel 2008, è in attesa del rinnovo di Consiglio di Amministrazione e collegio sindacale. L’azienda è il gestore del Fondo Unico Giustizia, dove confluiscono i rapporti finanziari e assicurativi sottoposti a sequestro penale o amministrativo oppure a confisca di prevenzione, nonché le somme non ritirate trascorsi cinque anni dalla definizione dei processi civili e delle procedure fallimentari.

Attuale presidente del consiglio di amministrazione è Saverio Ruperto, Paolo Bernardini è amministratore delegato. Consigliere è Silvia Brandodoro. Presidente del collegio sindacale è Flick Waldemaro.

POLIGRAFICO DELLO STATO

Attesa per il rinnovo dei vertici dell’Istituto Poligrafico Zecca dello Stato, nato nel 1928 (con la Zecca che è stata acquisita nel 1978), e nel 2002 diventato società per azioni, con il ministero dell’Economia come azionista unico. L’amministratore delegato è Paolo Aielli, mentre Domenico Tudini è il presidente. Tre i consiglieri: Elisabetta Maggini, Luana Labonia e Francesco Alessandro Caruso.

RAM – RETE AUTOSTRADE MEDITERRANEO

Nata nel 2004 con il nome Rete Autostrade Mediterranee (RAM), con l’obiettivo di attuare il cosiddetto “Programma Nazionale delle Autostrade del Mare” all’interno del più ampio contesto della Rete Trans-Europea dei Trasporti (TEN-T), con specifico riferimento al Corridoio trasversale Motorways of the Sea (MoS), l’azienda è in attesa di rinnovo dell’amministratore unico, che è attualmente Ennio Cascetta.

SOGEDIS

Il governo dovrà decidere anche le nomine per il consiglio di amministrazione di Sogesid Spa, società di ingegneria “in house providing” del Ministero dell’Ambiente e del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, il cui capitale sociale è interamente detenuto dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Enrico Biscaglia è l’attuale presidente e amministratore delegato. Nel Cda, in qualità di consiglieri, Gaetano Barra ed Elisabetta Ferrari.

CAMBIO DI COLLEGIO SINDACALE PER LE DIRETTE CONTROLLATE

In attesa di rinnovo del Collegio Sindacale ci sono, tra le società a diretto controllo: il Gse, Il Gestore dei Servizi Energetici; Invitalia, l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa, di proprietà del Ministero dell’Economia; la Sogin, responsabile dello smantellamento degli impianti nucleari italiani e della gestione e messa in sicurezza dei rifiuti radioattivi prodotti dalle attività industriali, di ricerca e di medicina nucleare; Sport e Salute Spa.

IL RINNOVO PER LE SOCIETA’ A CONTROLLO INDIRETTO

Tra le società a controllo indiretto, sono in arrivo nomine per Cdp Equity (che deve rinnovare il collegio sindacale), Cdp Reti (consiglio di amministrazione e collegio sindacale), Sace (collegio sindacale), Anas concessioni autostradali (amministratore unico e Collegio sindacale), ANAS International Enterprise – AIE RUS LCC (amministratore unico), Trenitalia Spa (consiglio di amministrazione e collegio sindacale).

nomine

 

nomine

 

nomine

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati