Economia

Ecco i poco teutonici conti di Deutsche Bank

di

Deutsche Bank

Deutsche Bank ha registrato una perdita netta di 1,48 miliardi di euro nell’ultimo trimestre del 2019, portando la perdita totale dell’anno a 5,27 miliardi di euro. Tutti i dettagli.

Pessime notizie – ossia pessimi conti – per il colosso creditizio tedesco Deutsche Bank.

ECCO I CONTI DI DEUTSCHE BANK

Deutsche Bank, tra i principali gruppi bancari mondiali, ha registrato infatti una massiccia perdita netta di 1,48 miliardi di euro (1,63 miliardi di dollari) nell’ultimo trimestre del 2019, portando la perdita totale dell’anno a 5,27 miliardi di euro.

LE CAUSE DEL ROSSO

La banca tedesca ha dichiarato che la perdita netta dell’intero anno è stata interamente guidata da effetti legati alla trasformazione.

IL PIANO DI RISTRUTTURAZIONE

Nel luglio 2019, la banca ha annunciato che si ritirerà dall’attività azionaria globale nell’ambito di un piano di ristrutturazione per migliorare la propria redditività.

I COSTI DELLA RIORGANIZZAZIONE

Questa ampia ristrutturazione dovrebbe costare 7,4 miliardi di euro fino alla fine del 2022. Entro la fine del 2019, la Deutsche Bank ha riconosciuto il 70% dei costi cumulativi previsti per realizzare la sua strategia di trasformazione tra il 2019 e il 2022 -ha sottolineato la banca.

LE PAROLE DEL CEO

“La nostra nuova strategia sta guadagnando terreno – ha affermato il ceo Christian Sewing – siamo molto fiduciosi di poter finanziare la nostra trasformazione con le nostre risorse e tornare a crescere”.

I RICAVI

Il fatturato annuale per il 2019 è stato di 23,17 miliardi di euro, con un calo dell’8% rispetto all’anno precedente. La banca ha registrato un utile ante imposte di 543 milioni di euro per le sue attività principali in corso.

I CONTI DEL TRIMESTRE

Il fatturato netto totale del trimestre è stato pari a 5,35 miliardi di euro.

CAPITOLO PERSONALE

Il personale del gruppo è stato ridotto di oltre 4.100 unità nel 2019 a 87.597 unità a tempo pieno, in linea con l’obiettivo precedentemente annunciato della banca di scendere sotto i 90.000 unità.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati