Economia

Decreto fiscale, ecco la bozza arrivata in consiglio dei ministri

di

Ecco la bozza più aggiornata del decreto legge fiscale predisposto dal governo. Il testo completo

Il decreto fiscale stanzia 130 milioni in più nel 2018 per le missioni internazionali. E’ quanto prevede una nuova bozza del testo che sarà esaminato oggi pomeriggio dal consiglio dei ministri.

Per il finanziamento delle Ferrovie dello Stato è invece autorizzata la spesa di 640 milioni (contro i 540 previsti nelle prime versioni del provvedimento).

Stop al doppio ruolo tra governatori di Regione e commissari alla sanità. E’ la novità prevista in una bozza del decreto fiscale che dovrebbe arrivare oggi sul tavolo del consiglio dei ministri.

La norma reintroduce l’incompatibilità tra la figura commissariale e ogni altro incarico istituzionale ricoperto nella stessa Regione, rimosso dalla legge di bilancio 2017 (governo Renzi).

La misura scatenò la polemica due anni fa come norma a favore del presidente della Campania, Vincenzo De Luca. Commissario è oggi nel Lazio anche Nicola Zingaretti.

La manovra “la approviamo domani” (oggi, ndr), ha detto ieri il vicepremier Luigi Di Maio a Domenica Live, assicurando che oggi sarà approvato in consiglio dei ministri anche il decreto fiscale.

“Nessuno si deve spaventare per lo spread, dimostreremo che i soldi ci sono ed eèuna manovra per il bene dell’Italia”, ha aggiunto Di Maio.

ECCO IL TESTO DELLA BOZZA DEL DL FISCALE AGGIORNATA AL 13 OTTOBRE

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati