skip to Main Content

Bce Riunione

Che cosa non farà la Bce

Il commento in vista della riunione della Bce a cura di David Zahn, Head of European Fixed Income di Franklin Templeton

La Bce si riunisce questa settimana, non è prevista nessuna variazione dei tassi di interesse. Ci si focalizzerà tuttavia maggiormente su due aree: la discussione intorno al QT/riduzione di bilancio e su quanto rimandare il taglio dei tassi attualmente prezzati dal mercato.

La Bce dovrebbe annunciare un piano per una riduzione di bilancio dal momento che sembrerebbe un inconsueto approccio politico parlare di QT mentre nel corso di una riunione del prossimo anno venga annunciato un taglio dei tassi. Inoltre, il taglio dei tassi attualmente prezzati dal mercato per il 2024, sembra eccessivo dato il contesto macroeconomico dell’economia europea con una crescita lenta o piatta e un’inflazione ancora sopra l’obiettivo.

Ci aspettiamo pertanto che durante la conferenza stampa Lagarde respinga l’attuale market pricing, poiché la politica della Bce è di mirare all’inflazione e le previsioni dei regolatori indicano l’inflazione come leggermente superiore all’obiettivo nel 2025. Nel complesso, il mercato sarà alla ricerca di informazioni sull’entità della politica monetaria del prossimo anno, informazioni che la Bce sarà restia a commentare perché storicamente non vuole fornire forward guidance.

Back To Top