skip to Main Content

Cosa faranno Adler, Camozzi e Marcegaglia con Cdp Venture Capital

Cassa Depositi E Prestiti

Cdp Venture Capital annuncia il lancio del fondo Corporate Partners I per lo sviluppo delle aziende italiane nei settori delle tecnologie per l’industria e l’energia. Tra i primi investitori figurano i gruppi Adler, Camozzi e Marcegaglia. Tutti i dettagli

 

CDP Venture Capital Sgr, il fondo di venture capital partecipato da CDP Equity (Cassa depositi e prestiti) e da Invitalia (l’agenzia per gli investimenti del ministero dell’Economia), ha lanciato oggi il fondo Corporate Partners I.

Avrà lo scopo, come si legge sul sito, di supportare “lo sviluppo dell’ecosistema italiano delle startup e PMI innovative in settori strategici” come la transizione energetica, la digitalizzazione (fintech e insurtech), l’innovazione tecnologica applicata all’industria e alle infrastrutture.

DOTAZIONE E FOCUS

Il fondo avrà una dotazione iniziale di 180 milioni di euro, stanziati da CDP Equity e dal ministero dello Sviluppo economico. E opererà su quattro settori principali, denominati IndustryTech (tecnologie per l’industria), EnergyTech (per l’energia e la mobilità a basse emissioni), ServiceTech (per i servizi finanziari) e InfraTech (per le infrastrutture).

I RITARDI ITALIANI SUL VENTURE CAPITAL

Il fondo Corporate Partners I rientra negli sforzi di CDP per stimolare la crescita del panorama italiano del venture capital: ci si riferisce, con questo termine, a quel capitale di rischio stanziato da un fondo di investimento per finanziare l’avvio o la crescita di un’azienda – una startup, ad esempio – che opera in un settore ad elevato potenziale di sviluppo.

L’agenzia AGI riporta che negli Stati Uniti il venture capital contribuisce per più del 50 per cento al totale degli investimenti nelle startup. In Italia, invece, per il 20 per cento appena.

Corporate Partners I è il nono fondo di investimento lanciato da Cdp Venture Capital Sgr. È gestito da Marino Giocondi, responsabile (ha lavorato per Zalando, McKinsey e il gruppo Atlantia), insieme a Laura Scaramella, Carlotta Orlando, Gregorio Rodriguez d’Acri e Jacopo Volpi.

LE PRIME ATTIVITÀ DEL FONDO E GLI INVESTITORI

Il fondo Corporate Partners I ha siglato una prima intesa nel comparto dell’IndustryTech per lo sviluppo di soluzioni di automazione industriale nella robotica, nella stampa 3D, nell’Internet delle cose e nella sensoristica.
Tra i primi investitori nel fondo ci sono il gruppo Adler (trasporti), il gruppo Camozzi (automazione industriale) e il gruppo Marcegaglia (acciaio).

GLI OBIETTIVI DEL FONDO

Il fondo punta a raggiungere sottoscrizioni per 100 milioni di euro in ciascuno dei suoi comparti operativi (IndustryTech, EnergyTech ServiceTech e InfraTech).

IL COMMENTO DEL CEO ENRICO RESMINI

Enrico Resmini, amministratore delegato e direttore generale di CDP Venture Capital Sgr, ha dichiarato che “il corporate venture capital è uno strumento essenziale per garantire lo sviluppo di un paese come l’Italia, leader o co-leader mondiale in diverse filiere e processi produttivi”
“Le corporate già presenti da anni sul mercato”, spiega, “si trovano oggi ad affrontare quotidianamente una competizione su vari fronti a causa del continuo progresso tecnologico e della conseguente trasformazione dei mercati. Allo stesso tempo le startup italiane trovano spesso grandi difficoltà nel reperire i fondi necessari alle prime fasi di sviluppo rispetto a realtà analoghe provenienti da ecosistemi esteri più strutturati”.
“L’approccio dell’Open Innovation”, prosegue, “è quindi cruciale sia per garantire opportunità di sviluppo all’interno del Paese alle giovani realtà innovative, sia per permettere alle aziende esistenti di anticipare i nuovi trend e velocizzare i tempi di risposta di fronte a sfide sempre più complesse”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore