Economia

Carige, Blackrock molla il cerino a Tesoro, Fitd e Malacalza

di

Ecco come svaniscono le speranze delle istituzioni italiane ed europee per un intervento del fondo americano Blackrock nel dossier delicato di Banca Carige, l’istituto ligure commissariato dalla Banca centrale europea.

 

Blackrock si ritira dal salvataggio di Carige.

I commissari di Carige – si legge in una nota – comunicano che, al termine di una articolata fase preparatoria nell’ambito della quale si inquadra la delibera del Consiglio di Gestione dello Schema Volontario di lunedì 6 maggio, il fondo Blackrock ha ritenuto di non dare ulteriore corso alla sua iniziale manifestazione di interesse”.

ECCO PERCHE’ ERA SOLO FUFFA IL SALVATAGGIO DI CARIGE PER MANO DI BLACKROCK

CHE COSA DICE LA NOTA DEI COMMISSARI DI CARIGE

Proseguono le valutazioni riguardanti ulteriori soluzioni di mercato finalizzate ad assicurare stabilità e rilancio di Banca Carige – spiega la nota – Restano, in ogni caso, ferme le previsioni del titolo II del DL 8 gennaio 2019 che consentono l’eventuale avvio dell’iter per la richiesta di ricapitalizzazione precauzionale al ministero dell’Economia”.

LE RASSICURAZIONI SVANITE SU CARIGE

Dunque tutte le rassicurazioni e finanche gli apprezzamenti per l’intervento di Blackrock – anche del titolare del ministero dell’Economia, Giovanni Tria – sono stati sbertucciati ovvero smentiti dal no grazie arrivato dal fondo americano Blackrock che da tempo le cronache giornalistiche (ma Start Magazine da tempo aveva sollevato dubbi e perplessità sulle reali intenzioni del colosso statunitense a salvare la banca ligure).

ECCO PERCHE’ ERA SOLO FUFFA IL SALVATAGGIO DI CARIGE PER MANO DI BLACKROCK

COME E’ MATURATO IL NO GRAZIE DI BLACKROCK

La decisione di Blackrock di non procedere con l’investimento e salvataggio di Carige arriva dopo una valutazione del team di investimenti della società di gestione. La scelta sarebbe avvenuta comunque a livello di gruppo – scrive l’Ansa – trattandosi di un’operazione così articolata.

ECCO I MOTIVI DEL NO DI BLACKROCK A CARIGE

I fattori presi in considerazione sarebbero stati diversi, ma determinante sarebbe stata il ritorno possibile dell’investimento, in considerazione del ruolo fiduciario nei confronti degli investitori nei fondi Blackrock. Non ci sarebbero stati, insomma, nuovi fattori di ostacolo sopraggiunti nella trattativa. La società di gestione non commenta i singoli investimenti nel dettaglio ma in giornata potrebbe dare un chiarimento ufficiale.

(articolo in aggiornamento)

+++

ECCO PERCHE’ ERA SOLO FUFFA IL SALVATAGGIO DI CARIGE PER MANO DI BLACKROCK

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati