Economia

I Caltagirone (come gli Agnelli) preferiscono il sistema light all’olandese per Cementir

di

Come e perché il gruppo Caltagirone ha deciso di spostare in Olanda la sede legale di Cementir

CHE COSA HA DECISO CEMENTIR DEL GRUPPO CALTAGIRONE

Il cda di Cementir Holding ha deliberato di sottoporre agli azionisti la proposta di trasferire la sede legale della società ad Amsterdam, in Olanda, con l’adozione di un nuovo statuto e della denominazione «Cementir Holding N.V.».

LA NOTA DELLA SOCIETA’ CALTAGIRONIANA

E’ quanto si legge in una nota della società del gruppo Caltagirone in cui si aggiunge che “la società continuerà ad essere quotata alla Borsa Italiana e la residenza fiscale rimarrà in Italia”.

IL COMMENTO DI CALTA JR.

Perché i Caltagirone preferiscono il regime olandese? “L’evoluzione dell’assetto societario del Gruppo Cementir è volta a fornire una solida base per un ulteriore sviluppo su scala globale e per la liberazione di un potenziale ancora inespresso in favore degli azionisti, preservando al contempo gli importanti legami con le proprie radici italiane e con quelle del suo azionista di controllo”, ha commentato il presidente Francesco Caltagirone Jr.

LE PROSSIME TAPPE

Il consiglio di amministrazione ha quindi convocato l’assemblea straordinaria degli azionisti per l’approvazione del trasferimento e del nuovo statuto per il 28 giugno.

I DIRITTI E IL RECESSO

Gli azionisti che non voteranno a favore del trasferimento – è scritto nella nota del gruppo – saranno legittimati ad esercitare il loro diritto di recesso ai sensi di legge. Il prezzo spettante agli azionisti che eserciteranno il diritto di recesso è pari a 5,8756 euro per ogni azione.

OLANDA MON AMOUR

Sempre più aziende decidono di trasferire la sede legale in Olanda, ad Amsterdam. Il caso più noto è quello della holding finanziaria della famiglia Agnelli-Elkann, la Exor NV, che nel 2016 da Torino ha trasferito la sede legale e fiscale nella capitale olandese. “Anche le società partecipate dalla Exor hanno seguito lo stesso percorso: Ferrari, CNH Industrial ed FCA, tutte con sede legale ad Amsterdam”, ha ricordato Money.it.

ELKANN PURE OLANDESINO

Non solo: anche la capogruppo che dovrebbe nascere dalla fusione fra Fca e Renault avrà sede legale in Olanda e manterrà molto probabilmente il domicilio fiscale a Londra, riportano le cronache.

LE RAGIONI DEI TULIPANI

“La scelta di avere una doppia residenza è un fenomeno che sta prendendo sempre più piede a livello internazionale. A far breccia nel cuore degli imprenditori italiani sono soprattutto le maggiori tutele offerte sul fronte di marchi e brevetti e leggi societarie che consentono una maggiore flessibilità di operazioni”, ha spiegato Money.it.

PARLA UN COMMERCIALISTA

“Parliamoci chiaro – dice un commercialista a Start Magazine chiedendo l’anonimato – il forte appeal dell’Olanda nel complesso è dovuto anche al regime legale e fiscale molto più vantaggioso rispetto a quello italiano. L’Olanda ha un sistema societario e fiscale molto più flessibile e light. Nel caso specifico, eventualmente potranno distribuire utili in Olanda pagando poco o nulla”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati