skip to Main Content

Come le vendite di Btp si fermeranno. Report Unicredit

Btp

Che cosa sostiene un report di Unicredit sull’andamento del debito pubblico italiano

Secondo Unicredit dopo le vendite di maggio e giugno il totale di titoli di Stato italiani detenuti da investitori esteri potrebbe essere sceso sotto 610 miliardi euro a giugno, livelli che non si vedevano da settembre 2017. E questo crea le basi per un rally se la legge di bilancio tranquillizzerà il mercato.

CHE COSA DICE IL REPORT DI UNICREDIT

In una nota pubblicata ieri gli esperti di Unicredit si soffermano sul fatto che gli investitori stranieri hanno ridotto la loro esposizione sui Btp nel corso dei mesi di maggio e giugno. In base ai dati della Bce sulla Bilancia dei pagamenti e della Banca d’Italia i non residenti hanno venduto 38,2 miliardi di titoli obbligazionari italiani in giugno, dopo aver venduto titoli per 33,7 miliardi in maggio.

I DATI DELLA BANCA D’ITALIA SUI TITOLI DI STATO

Sempre grazie ai dati della Banca d’Italia si può stimare che per quanto riguarda i titoli di Stato siano stati venduti 32-33 miliardi euro a giugno e a 23-24 miliardi euro a maggio. Secondo gli strategist diUnicredit un elemento interessante è che se i flussi sui titoli di Stato a breve termine sono stati positivi a maggio (+3 miliardi), poi sono diventati negativi nel mese di giugno (-6,4 miliardi).

COME SI COMPORTANO I FONDI ESTERI

“Sapevamo che gli investitori esteri avevano continuato a vendere titoli di Stato italiani a giugno, sebbene le dimensioni delle vendite siano state maggiori rispetto a maggio. Combinando questi flussi con le nostre stime sui dati dell’Eurosistema riteniamo che il totale di titoli di Stato italiani detenuti da investitori esteri potrebbe essere sceso sotto i 610 miliardi euro a giugno, livelli che non si vedevano da settembre 2017”, dicono gli strategist di Unicredit .

LA CONCLUSIONE DEL REPORT DI UNICREDIT

In questo contesto, concludono gli analisti di Unicredit , “se le nostre ipotesi costruttive sulla legge di Bilancio 2019 saranno confermate dai fatti, potrebbe innescarsi un ribaltamento delle vendite in un trend di acquisti” e il ritorno degli investitori stranieri “potrebbe accelerare il rally”.

(articolo pubblicato sul sito di Mf/Milano Finanza)

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore