skip to Main Content

Banca del Fucino, ecco le novità su conti e vertici

Banca Del Fucino

Conti 2020 e nuovo amministratore delegato di Banca del Fucino: chi è Francesco Maiolini. Tutti i dettagli

 

Novità in Banca del Fucino su conti e vertici.

Mauro Masi è stato confermato presidente di Banca del Fucino, capogruppo del gruppo bancario Igea, mentre Francesco Maiolini, già direttore generale, entra nel cda e assume il ruolo di amministratore delegato.

Nel primo bilancio dopo la conclusione dell’operazione di integrazione con Igea Banca, l’istituto di credito sottolinea come a livello consolidato “la raccolta diretta da clientela nel 2020 ha visto un incremento anno su anno del 24,71% (a 2,07 miliardi di euro), mentre gli impieghi hanno conosciuto un incremento del 48,56% attestandosi a 1,15 miliardi di euro”.

Sostenuta la crescita del margine di interesse (a 28 milioni di euro a fine 2020) e del margine di intermediazione (a 74 milioni di euro), superiore alle stesse previsioni del Piano Industriale.

Il risultato vede un utile prima delle imposte di 1,2 milioni di euro, conseguente alla scelta gestionale di effettuare un ulteriore rafforzamento del coverage sui crediti, peraltro a fronte di una forte riduzione dello stock di NPLs (-27,27%) e delle sofferenze lorde (-45,77%). Il 2021, rileva la banca, conferma e rafforza le dinamiche positive evidenziate dal 2020, sia in termini di rafforzamento patrimoniale che di incremento di raccolta e impieghi.

In particolare, il CET1 ratio al 31 marzo 2021 si attesta al 13,23% (+47% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente), il Tier1 ratio al 13,39% (+49%) e il Total Capital Ratio al 16,07% (+29%).

Nel primo semestre 2021 la raccolta diretta da clientela della Capogruppo Banca del Fucino è in crescita del 37% rispetto al 31 dicembre 2020, mentre gli impieghi segnano un +20%. I

l Consiglio è inoltre composto da Luigi Alio, Marco Bertini, Gabriella Covino, Bernardino Lattarulo, Francesco Orlandi, Fabio Scaccia e da Susanna Levantesi, Manuela Morgante e Salvatore Paterna quali Consiglieri indipendenti.

ECCO IL CURRICULUM DI MAIOLINI, NUOVO AMMINISTRATORE DELEGATO DI BANCA DEL FUCINO:

Esperienze professionali:

Dal 2016 (in corso) Banca del Fucino SpA (già Igea Banca SpA) – Capogruppo del Gruppo Bancario Igea Banca SpA
Direttore Generale

Dal 2019 (in corso) Igea Digital Bank SpA (già Igea Banca SpA) – Componente del Gruppo Bancario Igea Banca SpA
Vicepresidente del Consiglio di Amministrazione

Dal 2020 (in corso) ABI – Associazione Bancaria Italiana
Componente del Consiglio di Amministrazione

Dal 2012 al 2013 Irfis SpA
Presidente del Consiglio di Amministrazione

Dal 2000 al 2012 Banca Nuova SpA (Gruppo Banca Popolare di Vicenza)
Direttore Generale

Dal 2003 al 2012 Sec Servizi SpA
Componente del Consiglio di Amministrazione

Dal 2003 al 2007 Berica Vita SpA
Componente del Consiglio di Amministrazione

Dal 1994 al 2000 Mediocredito Centrale/Banco di Sicilia
Condirettore Centrale

Dal 1994 al 1994 Banca d’Italia
Funzionario di II livello presso P.I.N.E.

Istruzione: Laurea in Giurisprudenza conseguita presso l’Università “La Sapienza” di Roma

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore