skip to Main Content

Intel cresce nonostante la crisi dei pc

Intel

Ricavi in crescita per Intel, che segna un + 3% nelle entrate. A trainare il colosso dei chip ci sono i data center (che consolidano la loro importanza) ed a sorpresa la richiesta di nuovi chipset per elettrodomestici “smart”. La Smart home è un driver di crescita e innovazione?

Intel cresce nei ricavi nonostante il rallentamento globale del mercato dei pc. Il colosso di semiconduttori ha registrato nel primo trimestre 2015 ricavi per 12,8 miliardi di dollari ed entrate nette di 2 miliardi, queste ultime in crescita del 3% rispetto allo stesso trimestre di un anno fa.In crescita i segmenti dei chip per i centri dati (+19% annuo) e per gli emergenti dispositivi dell’Internet delle cose, come gli elettrodomestici ‘smart’ (+11%).

Intel lo scorso mese aveva rivisto al ribasso le sue previsioni di ricavi per il trimestre, con una stima compresa fra 12,5 e 13,1 miliardi di dollari a causa della “domanda debole” per i personal computer. Per il trimestre in corso, che termina a giugno, Intel si aspetta ricavi compresi fra 12,7 e 13,7 miliardi di dollari.

I risultati trimestrali di Intel

I risultati trimestrali – i ricavi complessivi sono quasi inalterati rispetto a un anno fa – dipendono dal rallentamento del mercato dei pc. La scorsa settimana la società d’analisi IDC aveva affermato che a livello globale nel primo trimestre le consegne di pc sono state di 68,5 milioni, in declino del 6,7% rispetto a un anno fa. Una contrazione che è stata tuttavia migliore delle attese.

Semiconduttori e processori per computer e dispositivi simili rappresentano quasi la metà dei ricavi per Intel. Nel comparto ‘mobile’ la società ha dovuto affilare le armi per competere con compagnie come Qualcomm e ARM.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore