skip to Main Content

Startup Grind, dal 17 Aprile anche l’Italia è powered by Google for Entrepreneurs



È partendo dall’idea che il talento non sia solo Made in USA e basandosi sul motto “Educate, Inspire and Connect” che Startup Grind è nata e cresciuta. Tutto è iniziato nel 2010, nella Silicon Valley, con nove persone che ogni mese si davano appuntamento nel dopolavoro per parlare di startup, tecnologia e innovazione; oggi Startup Grind è un network mondiale diffuso nei cinque continenti, di cui hanno già parlato TechCrunch, il Wall Street Journal, Business Insider, Forbes, Venture Beat e molte altre testate. La rete di Startup Grind è cresciuta fino a poter vantare fra i suoi ospiti personalità del calibro di Matt Mullenweg (founder di WordPress), Nolan Bushenell (founder di Atari), Charles Huang (founder di Guitar Hero) che insieme a molti altri hanno condiviso l’esperienza della creazione della loro startup leggendaria (tutte le interviste sono disponibili sul canale youtube.com/startupgrind). Come se non bastasse, dal 2013, Startup Grind organizza una conferenza internazionale nella Silicon Valley che, fra le decine di ospiti illustri, ha visto protagonisti 
Reid Hoffman di LinkedIn, Dave McClure di 500startups e Danae Ringelmann di Indiegogo, solo per citarne alcuni. 



È con la forza di queste connessioni e lo spirito di quel nucleo iniziale che a partire dal prossimo Aprile Startup Grind Pisa (di cui chi vi scrive è chapter directoraprirà i battenti. L’obiettivo è creare una community che, come gli altri 85 chapter nel mondo, ogni mese si incontri in modo rilassato e informale, per bere assieme una birra, discutere delleopportunità e delle novità del mondo startup, per condividere e creare progetti incontrando nuove persone

Ogni mese a Startup Grind non ci sarà solo la community, ma sarà ospite anche un CEO, un founder, uno startupper di successo che condividerà con tutti la sua esperienza. Ma niente slide, power-point o proiettori stavolta! Solo una chiacchierata informale, una fireside chat in puro stile Startup Grind, nella quale imparare dall’esperienza di chi ha già superato gli ostacoli che separano le idee dal successo. Questo è Startup Grind: creare amicizie, non contatti; imparare condividendo esperienze

L’apertura del primo chapter italiano rappresenta un’opportunità per chi ogni giorno si impegna nel trasformare la propria intelligenza in progetti di business che migliorino la vita di tutti. Un’occasione per incontrare persone con le stesse passioni ed una chance per far parte di questa rete mondiale di comunità interconnesse supportato da Google: a partire da Pisa, che siate a Londra o New York, a Hong Kong o a Mexico City, ovunque nel mondo troverete una community di Startup Grind della quale farete già parte

Un consiglio agli startupper che stanno leggendo? Iniziare, provare e non cedere: ogni progetto ha i suoi ostacoli, chi riesce a superarli fa la differenza. Spesso si sente citare il motto “Learn to Fail”, ma già i romani dicevano “Errando discitur”, sbagliando s’impara: che la lezione americana affondi le sue radici nella saggezza latina? 

Entrate in contatto con Startup Grind sul sito ufficiale startupgrind.com/pisa e sui social, twitter e facebookStartup Grind è aperta a tutti! Io sono Davide, se volete mi trovate su twitter@davidechn

Ci vediamo a Pisa giovedì 17 aprile alle 19:00 (pizza e birra incluse!).

(Davide Cecchini – Startup Grind chapter director, Pisa)

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore