.Economia, .Economia / Start up, Economia

Apple chiude il negozio on line in Russia. L’inverno economico di Mosca si fa rigido

di

Si fa sentire l’inverno economico russo: Apple sospende le vendite del negozio on line. Potrà la Russia affrontare una situazione economica così sfavorevole?

Il negozio online di Apple in Russia chiude. Complice il deprezzamento del rublo, ieri al 19% sul dollaro americano, la cirisi economica a Mosca sta peggiorando giorno dopo giorno, per questo la casa di Cupertino non ha potuto più reggere all’urto dell’inverno economico russo.

Ufficialmente il negozio on line di Apple ha sospeso le vendite, ma la sospensione assomiglia molto ad una resa nei confronti di un mercato, quello russo, messo in ginocchio non solo da un deprezzamento del rublo ma anche dal deprezzamento del costo del petrolio e dalle sanzioni inflitte da Europa e Usa a seguito della crisi ucraina.

Per un paese come la Russia che fonda una oarte della sua fortuna economica sugli idrocarburi, elemento di potere geopolitico non solo in Asia ma anche di influenza in Europa, il crollo del prezzo del petrolio è una iattura.

AppleNell’ultima riunione dell’Opec, quella che doveva decidere di un probabile taglio della produzione di petrolio, l’Arabia si è espressa contro questa misura, mettendo in seria difficoltà, tra le altre, anche l’economia di Mosca. Ma non solo.

Tornando ad Apple, proprio qualche giorno fa l’azienda fondata da Steve Jobs aveva sfondato in Borsa il tetto di 700 miliardi di dollari di capitalizzazione. Risultando così più capitalizzata di tutta la Borsa di Milano. In Russia solo qualche settimana fa aveva annunciato un aumento del 25% dell’Iphone 6. Ma ora si vede costretta ad una manovra di cui il deprezzamento del rublo è la causa scatenante.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati