.Economia, .Economia / Start up, Economia

Twitter rallenta la crescita degli utenti e sprofonda in borsa

di

 

 

Brutte ore per Twitter che ieri ha comunicato i risultati finanziari dell’ultimo trimestre, concluso a settembre, ed ha causato una pioggia di vendite a Wall Street. Il titolo è crollato fino ad un pericoloso -9.5% di fine giornata (27 ottobre) e le previsioni d’apertura sono ancora peggiori: secondo businessinsider nel pre-mercato si vocifera di un -13 percento.

Il dato e’ in linea con le attese degli analisti. Ma la crescita degli utenti rallenta: gli utenti attivi mensili sono stati 284 milioni, in linea con le attese ma solo il 4,8% in piu’ rispetto al secondo trimestre. Il dato sulla frenata della crescita degli utenti deludono le attese del mercato: i titoli di Twitter affondano nelle contrattazioni after hour, dove arrivano a perdere fino al 9,5%.

”Abbiamo avuto un trimestre solido. Ho fiducia nella nostra capacita’ di creare la piu’ grande platea di pubblico al mondo, riducendo le barriere al consumo e realizzando nuove app e servizi” afferma l’amministratore delegato di Twitter, Dick Costolo.

I ricavi balzano del 114% a 361,3 milioni, al di la’ delle stime che la societa’ che cinguetta aveva offerto a luglio e leggermente meglio delle attese degli analisti. Tuttavia il CEO Dick Costolo deve fare i conti con perdite che crescono fino ai $175.5 milioni nel Q3.

Qualcosa non va negli ingranaggi, monetizzare i tweet è più difficoltoso di quanto si potesse prevedere e la piattaforma sta anche risentendo di una base d’utenza che cresce, ma sempre meno: +4.8 percento nel Q3 contro il 6% del Q2 ed il 4% del Q1 2014. 

 

Adesso si guarda all’ultima parte dell’anno con ricavi attesi in rialzo, intorno ai 1.36-1.37 miliardi di dollari. In quest’ultimo periodo gli introiti derivati dalla pubblicità sono aumentati del 109% e quasi tutto deriva dai dispositivi mobili (85%). Vedremo se i pagamenti tramite tweet potranno anche essere una risposta alla continua ricerca della monetizzazione, d’altronde questa è l’unica parola d’ordine una volta entrati a Wall Street.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati