.Economia, .Economia / Start up, Economia

Alibaba si rafforza in Brasile prima della quotazione in Borsa

di

Negli ultimi mesi, Alibaba è in giro in lungo e in largo in tutto il mondo, per chiudere accordi con i governi e i fornitori di servizi logistici, per attirare il più possibile clienti dall’estero, portandoli a investire nel mercato cinese.

L’ultimo accordo di Alibaba è stato concluso venerdì, con la compagnia del servizio postale brasiliano Correios, per aiutare le piccole imprese del paese a vendere i loro prodotti in Cina attraverso i siti web di Alibaba, utilizzando il sistema di pagamento elettronico Alipay.

La partnership con Correios rappresenta il tentativo di mettere i servizi delle imprese brasiliane a conoscenza dei servizi offerti da Alibaba. Dal punto di vista del governo brasiliano, Alibaba potrebbe fornire alle imprese locali un migliore accesso al vasto mercato di consumo cinese. Alcuni portavoce hanno riferito che Alibaba lavorerà con Correios per migliorare le procedure di logistica tra Brasile e Cina, senza però fornire ulteriori dettagli.

Alibaba questa settimana, come riporta il Wall Street Journal, ha deciso di posporre la sua IPO a dopo l’1 settembre, festa del Labor Day, secondo alcune fonti molto vicine al vertice della compagnia cinese.

In Cina, Alibaba gestisce i popolari Taobao e Tmall, così come Alibaba.com, sito commerciale che aiuta le aziende nazionali ed estere a trovare fornitori cinesi. Per continuare a espandere la sua piattaforma di e-commerce, Alibaba sta allargando i suoi sforzi per attirare più attività commerciali non solo in Cina ma anche all’estero.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati