skip to Main Content

L’iPhone 6 potrebbe essere svelato il 9 settembre

 

Sulla data di lancio dell’iPhone 6 le uniche conferme, in mancanza di quelle ufficiali di Cupertino, sono arrivate dal Wall Street Journal e da Bloomberg, che citano persone informate. Sulle quali naturalmente mantengono il più stretto riserbo.

La data di lancio di iPhone 6 sembra coerente con il modus operandi di Apple, che anche l’anno scorso ha presentato gli iPhone 5S e 5C nel secondo martedì di settembre. In questo modo gli smartphone, che in genere iniziano ad arrivare sugli scaffali Usa e alcuni altri Paesi entro un paio di settimane dalla presentazione per poi giungere sugli altri mercati, saranno disponibili in tempo per gli acquisti natalizi. L’attesa è per due modelli.

L’iPhone 6 dovrebbe infatti arrivare in due dimensioni, con schermi da 4,7 e 5,5 pollici. Nelle scorse settimane il lancio di entrambi i modelli era però stato messo in discussione da alcuni analisti. Problemi legati alla produzione, infatti, potrebbero far slittare a fine anno l’arrivo dello smartphone con il display più grande. 

Sul fronte dei prezzi per l’iPhone6 non si hanno ancora notizie certe: si pensa che i 4,7 possano assestarsi sull’ormai canonica soglia dei 700-800 euro, mentre i 5,5 potrebbero subire un’impennata consistente (c’è chi ipotizza anche 1.000 euro). Il tutto, ovviamente, senza considerare eventuali contratti e promozioni con gli operatori telefonici. Non sembra essere previsto, infine, un iPhone 6C.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore