.Economia, Economia

Crolla il mercato dei tablet

di

internet tv

Il mercato dei tablet registra il nono trimestre consecutivo in calo

Nessuna buona notizia per il mercato dei tablet, che registra il nono trimestre consecutivo in calo. Secondo le stime degli analisti di Idc, le vendite mondiali tra ottobre e dicembre si sono fermate a 52,9 milioni di unità, il 20,1% in meno rispetto al quarto trimestre del 2015: nessun beneficio, dunque, dal periodo natalizio. Riferendoci, invece, agli ultimi 12 mesi dell’anno la contrazione è stata del 15,6%, con 174,8 milioni di dispositivi commercializzati.

SmartphoneA dominare il mercato, almeno secondo i dati preliminari, è Apple con 42,6 milioni di iPad consegnati nel 2016, 7 milioni in meno del 2015, e una market share del 24,4%, cioè un quarto del mercato totale. Samsung, seconda classificata, ha venduto 26,6 milioni di tablet, contro i 33,4 milioni dell’anno precedente, per una quota di mercato del 15,6%. Bene Amazon, che si piazza al e che ha visto raddoppiare le vendite di Kindle, da 6,1 a 12,1 milioni di pezzi.

Quarto posto per Lenovo, pressoché stabile a 11,1 milioni di tablet, e Huawei, in crescita da 6,5 a 9,7 milioni di unità.

Secondo quanto riferito dagli analisti di Strategy Analytics, nel quarto trimestre, invece, le vendite di settore sono diminuite del 9% su base annua, a quota 63,5 milioni di pezzi. Non solo:i tablet 2 in 1, ovvero quelli con tastiera staccabile, “sono un segmento di mercato caldo”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati