skip to Main Content

Telepass

Tutte le novità di Telepass

La mobilità è in continua evoluzione. Ecco come Telepass si allarga al travel e alla city experience (in tempo per le vacanze estive)

Novità in casa Telepass.

Telepass, recentemente divenuta oggetto di un caso-studio della Harvard Business School (“Telepass: From Tolling to Mobility Platform”) per via del suo processo di trasformazione dal telepedaggio a un ecosistema di mobilità integrata grazie allo sviluppo di servizi tecnologici data-driven e attraverso una sola app, continua la propria evoluzione aprendosi al mondo travel e alla city experience. E le ormai imminenti vacanze estive permetteranno all’utenza di accorgersene.

LE VACANZE ESTIVE? SI PRENOTANO DALL’APP DI TELEPASS

Telepass e l’agenzia di viaggio tech BizAway hanno siglato un accordo che prevede l’integrazione del nuovo servizio “Voli” nell’ecosistema di mobilità Telepass. In questo modo, direttamente dall’App proprietaria è possibile prenotare e pagare i voli verso tante destinazioni nel mondo e con le principali compagnie aeree senza che il cliente debba direttamente accedere ad altri siti o portali eCommerce.

L’ecosistema di mobilità integrata Telepass si amplia ulteriormente al mondo Travel, andando a completare l’offerta che già include i servizi di pagamento per la prenotazione degli spostamenti in treno, in pullman e in traghetto, oltre alla mobilità condivisa in città (monopattini, bici e scooter elettrici; mezzi pubblici, Taxi) e i servizi di pagamento collegati all’automobile, come la ricarica elettrica e il rifornimento.

Grazie alla partnership con BizAway, i clienti Telepass ora possono prenotare e gestire con un click gli spostamenti in aereo senza limiti geografici. Per usufruire del servizio sarà sufficiente essere cliente Telepass Plus, accedere all’applicazione mobile Telepass – scaricabile su smartphone Android e iOS -, e selezionare l’icona del servizio “Voli”. In stile Telepass, il costo del biglietto sarà poi addebitato sul conto corrente, eliminando la necessità di utilizzare carte di credito.

A valle dell’acquisto, grazie ai flussi forniti da BizAway, il cliente riceve una mail di conferma prenotazione con tutti i dettagli necessari al volo (ad esempio check-in), può visualizzare la prenotazione in apposita sezione dell’App fino al momento del viaggio e può inviare automaticamente richieste di assistenza.

A VENEZIA L’APP CONSENTE L’ACQUISTO DI BIGLIETTI PER CHIESE E MUSEI

Se tra le mete delle vostre prossime vacanze estive c’è Venezia, dalla partnership con la veneziana VeLa, società del Gruppo AVM e primo portale turistico cittadino, diventa possibile accedere ai servizi di trasporto pubblico e all’offerta culturale e turistica della città attraverso un unico strumento.

Venezia Pass” è un servizio dedicato ai clienti Telepass Plus che permette l’acquisto anticipato di diverse tipologie di servizi facenti parte del circuito Venezia Unica e dell’ecosistema Telepass: dai biglietti di autobus, tram e vaporetti, fino all’accesso ai musei, alle chiese e alle principali attrazioni della città, come, per esempio, la visita a Palazzo Ducale e alle chiese del Circuito Chorus.

Back To Top