Mobilità

Che cosa farà Sogefi per Renault-Nissan-Mitsubishi

di

Sogefi, società di componentistica del Gruppo Cir, ha ottenuto da Renault-Nissan un contratto di fornitura di un nuovo collettore di raffreddamento del pack batteria per veicoli elettrici a batteria (BEV). L’alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi è leader mondiale nel settore dei BEV.

CHE COSA PRODURRA’ SOGEFI

Il nuovo componente – si legge in una nota di Sogefi – “garantisce il miglioramento del circuito di regolazione della temperatura delle batterie, aumentandone l’efficienza e la durata”. La gestione termica della batteria è una caratteristica essenziale per ottimizzare le prestazioni dei BEV, “un mercato in rapida crescita”, sottolinea la società del gruppo Cir. Il nuovo collettore di raffreddamento sarà prodotto da Sogefi a partire dal 2021 nello stabilimento francese di Châteauroux.

IL COMMENTO DEL CEO

“Questo contratto rappresenta una pietra miliare nella nostra strategia di crescita profittevole – ha dichiarato Laurent Hebenstreit, CEO di Sogefi – Conferma la capacità di Sogefi di sviluppare con successo tecnologie avanzate per le auto elettriche a batteria. La stretta collaborazione di Sogefi con la Ricerca e Sviluppo dei produttori auto, nonché la nostra affidabilità tecnica, dalla fase di progettazione alla produzione di serie, sono tra i fattori chiave di questo successo”.

IL RUOLO DI SOGEFI

Sogefi è leader mondiale nel settore dei collettori di aspirazione aria per motore a combustione interna e veicoli ibridi. Il nuovo contratto posiziona Sogefi come fornitore di tecnologie per il raffreddamento per veicoli ibridi ed elettrici a batteria.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati