Mobilità

Che cosa succede ai conti di Delta Air Lines

di

Delta

Ecco le novità (non tutte buone) su Delta

 

I risultati del terzo trimestre di Delta Air Lines sono stati migliori del previsto, ma le previsioni del quarto trimestre stanno prendendo una pessima china. Ecco tutti i dettagli.

GLI INVESTITORI SI PREPARANO A PROFITTI INFERIORI NEL QUARTO TRIMESTRE

Secondo Finimize proprio la settimana scorsa, “Delta ha fatto dare agli investitori una sbirciatina nella cabina del capitano: la compagnia aerea ha detto che avrebbe generato utili del terzo trimestre per azione fino a 2,30 dollari”. Malgrado ciò, però, “gli investitori stanno allacciando le cinture di sicurezza per l’ultimo trimestre: l’azienda si aspetta che i costi non-fuel aumentino del 5% rispetto allo stesso periodo di un anno fa ma con salari più alti”. E nonostante il calo dei prezzi del petrolio (e a sua volta del carburante) rispetto a questo periodo dello scorso anno, sono incrementati gli altri costi di Delta e ciò significa “che i suoi investitori potrebbero aver bisogno di prepararsi per un profitto inferiore al previsto nel quarto trimestre”.

DELTA POTREBBE AVER BISOGNO DI TAGLIARE I PREZZI

“Alcuni investitori si sono precipitati verso l’uscita più vicina – le azioni di Delta sono diminuite del 4% – e altri potrebbero essere in procinto di seguirli. Le azioni della compagnia aerea sono aumentate di più di quelle dei concorrenti da quando il 737 MAX 8 di Boeing è stato messo a terra a marzo, rendendo Delta – che non li usa – il primo porto di scalo per i viaggiatori sfortunati. Ma con i 737 di Boeing, forse di nuovo in cielo entro gennaio, gli investitori potrebbero essere preoccupati per i piani di Delta di far crescere la propria flotta. L’aumento dell’offerta senza aumento della domanda dovrebbe far scendere i prezzi dei voli l’anno prossimo. Quindi, se Delta vuole mantenere quei nuovi clienti, potrebbe dover essere la prima a tagliare i prezzi, mettendo potenzialmente a rischio il profitto del prossimo anno”.

ANCHE EASYJET IN UNA SITUAZIONE SIMILE

“Non c’è una via d’uscita facile – aggiunge Finimize – Anche EasyJet sta affrontando una sfida simile. Questa settimana, la compagnia aerea britannica ha annunciato che quest’anno, grazie agli scioperi contro le compagnie aeree rivali, potrebbe aver guadagnato più del previsto. Ma con i concorrenti in fila per prendere il posto di Thomas Cook, gli investitori preoccupati per la crescita del prossimo anno hanno venduto le sue azioni”.

INTANTO DELTA ASSUME PERSONALE: OLTRE 12 MILA NUOVI POSTI

Intanto, informa però Cnbc, “Delta Air Lines sta espandendo la sua forza lavoro quest’anno e il prossimo” e si prevedono dodicimila assunzioni. “Stiamo assumendo piloti, stiamo assumendo assistenti di volo, stiamo assumendo personale di terra. Stiamo assumendo in tutte le categorie dell’azienda ”, ha dichiarato il Ceo Ed Bastian in un’intervista su” Squawk Box della Cnbc. “Stiamo assumendo 6.000 persone quest’anno e almeno la stessa quantità l’anno prossimo”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati