Salute e ricerca

La zampata di Zampa della Salute su Oms e pandemia

di

sandra zampa

Che cosa ha detto a sorpresa Sandra Zampa, ex sottosegretario alla Salute e ora consulente del ministro Speranza, sull’Oms

 

Epidemia? L’Oms l’ha capito tardi. Ad affermarlo è stata l’ex sottosegretario alla Salute Sandra Zampa (Pd).

Una critica di fatto all’Organizzazione con cui lavorano e collaborano anche due dei principali consiglieri del ministro della Salute, Roberto Speranza: Walter Ricciardi e Ranieri Guerra.

Tutti i dettagli.

LE PAROLE DI SANDRA ZAMPA

“Non penso che sia scaricare sull’Oms dire che l’Oms abbia capito con molto ritardo ciò che avveniva e non è stata in grado di fornire alcune indicazioni”, ha detto, intervenendo a Omnibus, su La7, Sandra Zampa, ex sottosegretario al ministero della Salute e arruolata, con il governo Draghi, fra i consulenti del ministro Speranza per collaborare sugli “aspetti comunicativi relativi alle relazioni internazionali e alle attività istituzionali nazionali del ministero”.

UNA ZAMPATA ALL’OMS

Quella della Zampa è stata nei fatti una critica all’Organizzazione Mondiale della Sanità, ha sottolineato la conduttrice della trasmissione de La7, Alessandra Sardoni.

ROBERTO SPERANZA, I SUOI CONSIGLIERI, L’OMS

Ma quella della Zampa è anche un indiretto siluro a due dei più stretti consiglieri del dicastero. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, infatti ha chiamato a corte, come suoi stretti consiglieri due esponenti dell’Oms: Ranieri Guerra, direttore vicario dell’Oms ed ex direttore generale della Prevenzione al Ministero della Salute, e Walter Ricciardi, che da novembre 2017 è Rappresentante dell’Italia in seno al Consiglio Esecutivo dell’Organizzazione.

IL PIANO PANDEMICO

Ranieri Guerra, come riporta Ansa, nell’ambito dell’inchiesta sulla gestione del Covid nella Bergamasca, nel corso della prima ondata di un anno fa, è indagato dalla Procura di Bergamo per false informazioni rese ai pm durante la sua audizione sul piano pandemico, lo scorso 5 novembre.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati