skip to Main Content

Legalizzazione Germania

Il caso marijuana in Germania visto da Der Spiegel

Il possesso e la coltivazione di marijuana in Germania diventeranno legali dal 1° aprile, ma la Csu teme che il fenomeno scappi di mano. Ecco, quindi, cosa propone e cosa prevede la legge sulla legalizzazione. L'articolo di Der Spiegel

 

La CSU, scrive Der Spiegel, chiede un monitoraggio delle acque reflue a livello nazionale per controllare il consumo di cannabis dopo la legalizzazione prevista. “Abbiamo bisogno di maggiori controlli per evitare che la Germania diventi la nazione dei fattoni d’Europa”, ha dichiarato Klaus Holetschek, leader del gruppo parlamentare della CSU nel parlamento statale bavarese, al Redaktionsnetzwerk Deutschland (RND).

L’ANALISI DELLE ACQUE REFLUE

In passato, l’aumento del consumo di droga nelle città europee era già stato rilevato attraverso le acque reflue. Lo strumento del monitoraggio delle acque reflue è molto sviluppato anche in Germania e si è affermato durante la pandemia, ha proseguito l’ex ministro della Sanità bavarese.

L’obiettivo era scoprire come sarebbe cambiato il comportamento dei consumatori dopo la legalizzazione.

PERCHÉ LA CSU È CONTRO LA LEGALIZZAZIONE

Secondo la legge approvata dal Bundestag, il possesso e la coltivazione della droga diventeranno legali dal 1° aprile con numerosi requisiti per gli adulti per uso personale. Tuttavia, autorizzare la coltivazione e il consumo di cannabis è “sbagliato e pericoloso”, ha detto Holetschek. “Aumenteranno i disturbi emotivi e psicotici precoci. Il cervello matura all’età di 25 anni; chi consuma cannabis rischia danni permanenti”.

COSA PREVEDE LA LEGGE

La legalizzazione della cannabis era uno dei progetti di prestigio del governo di coalizione ed è stata approvata dal Bundestag alla fine di febbraio. I piani del governo non prevedono una legalizzazione completa, ma piuttosto una legalizzazione controllata con varie regole.

La legge inizialmente depenalizzerà il possesso di un massimo di 25 grammi di cannabis o di 50 grammi entro un mese per gli adulti. Una persona potrà coltivare fino a tre piante a casa. A partire dall’estate, sarà consentito coltivare cannabis insieme nei club.

Lo spaccio con minori sarà punito con almeno due anni di carcere. In futuro sarà consentito fumare erba in pubblico, ma non in prossimità di scuole e asili. Sarà anche più facile per le aziende coltivare cannabis per scopi medici in Germania.

(Estratto dalla rassegna stampa estera a cura di eprcomunicazione)

Back To Top