Advertisement
skip to Main Content

Coprifuoco, lockdown e le previsioni terroristiche sulle riaperture. Il post del prof. Silvestri

Varianti Covid

Coprifuochi e lockdown sono utili anche perché permettono ai politici di dare la colpa ai cittadini e allontanare le domande sgradevoli: quanti posti di Terapia intensiva sono stati creati da marzo 2020 a oggi? Quanti medici e infermieri assunti o formati? Quante persone sono state vaccinate? Il post di Guido Silvestri, patologo, immunologo e virologo, professor & chair presso Emory University di Atlanta

 

(Post tratto dal profilo Facebook del professor Guido Silvestri)

VI RICORDA QUALCOSA?

E’ molto netto il senso di déja vu di fronte a questa “notizia” (mancano solo i 150.000 in terapia intensiva entro l’8 giugno).

Come nel 2020, secondo certe previsioni il fattore stagionale non esiste.

Quindi nel luglio 2021 avremo cento volte più morti al giorno del luglio 2020, quando nessuno era vaccinato e tutto era aperto. Boh.

Che poi nel Regno Unito ci sono 20 morti al giorno a lockdown finito e popolazione a rischio in gran parte vaccinata… ma evidentemente c’è qualcosa di profondo che ci sfugge in come vengano fatte (e poi diffuse) queste “previsioni”.

Quello che non sfugge è che coprifuochi e lockdown sono utili anche perché permettono ai politici di dare la colpa ai cittadini (che escono, si incontrano, respirano…) e allontanare le domande sgradevoli: quanti posti di Terapia intensiva sono stati creati da marzo 2020 ad oggi?

Quanti medici ed infermieri assunti o formati?

Quanti investimenti nella sanità pubblica sono stati fatti?

Soprattutto: quante persone sono state vaccinate?

Invece, grazie a questo tipo di conversazione mediatica, i cittadini non inveiscono contro l’inettitudine politica ma si scannano tra chiusuristi ed aperturisti.

Magari dal loro punto di vista ‘sta roba funziona pure, ma che tristezza, però, a leggere certe cose il 29 aprile 2021.

Guido Silvestri

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore