.Lifestyle / Tendenze, Lifestyle, Mondo

Smartphone. Ecco tutte le alternative all’iPhone 6

di

 

La settimana scorsa Apple ha svelato in pompa magna i nuovi iPhone 6 e 6 Plus (foto) , preceduta di qualche giorno dall’Ifa di Berlino, la Fiera dell’Elettronica di consumo che ha fatto da passerella alle più importanti novità del settore.

Proprio Apple, per i nuovi “melafonini” ha pensato in grande: seguendo il trend, hanno schermi da 4.7 e 5.5 pollici; in Italia, dove si possono prenotare dal 26 settembre, i listini vanno da 729 a 1059 euro e sono sino a 60 euro più alti rispetto a quelli praticati in altri paesi europei.

Primi rivale di Apple sono Google e Samsung, con Big G che non ha ancora svelato quale sarà il suo prossimo smartphone, quello con Android “puro”, destinato a raccogliere l’eredità del Nexus 5 .

L’azienda sudcoreana, invece, ha giocato d’anticipo presentando prima i suoi nuovi modelli . Il Galaxy Alpha, con schermo da 4.7 pollici, punta sull’estetica, con un design elegante esaltato dallo chassis in metallo. In Italia è atteso in autunno a un prezzo di 599 euro.

Per chi desidera schermi più grandi ancora ci sono invece il Note Edge e il Note 4, due phablet dotati di pennino: il primo, da 5.6 pollici, si caratterizza per il display curvo, con la parte destra dello schermo che gira su se stessa ed è tattile, creando spazio aggiuntivo per notifiche e icone, ed è in vendita in Germania a circa 1000 euro; il secondo, con schermo da 5.7 pollici, ne costa circa 699.

Due tagli, come per l’iPhone, anche per l’Xperia Z3 di Sony: il modello da 5.2 pollici, con fotocamera da 20.7 Mp e resistente ad acqua e polvere, costerà 699 euro, mentre per la versione Compact, da 4.6 pollici, il listino scende a 499 euro.

Sempre per gli amanti della piattaforma Android sono in arrivo i nuovi Motorola: il bel Moto X, con schermo da 5.2 pollici e scocca posteriore disponibile anche di pelle o legno (da 499 euro); l’economico Moto G, da 5 pollici, in 8 colori, a partire da 199 euro.

Abbordabili anche i nuovi Zte Blade Vec 3G e 4G (il secondo con connettività Lte), entrambi con schermo da 5 pollici e prezzi di 180 e 230 euro.

In casa Microsoft, le nuove proposte partono con i Nokia Lumia 735 e 830: entrambi in diversi colori, hanno display da 4.7 e 5 pollici e costano 219 e 330 euro (tasse escluse). Su piattaforma Windows Phone girano anche 22 nuovi smartphone di 14 produttori: fra questi, la versione Windows dell’ottimo Htc One (per ora disponibile solo negli Stati Uniti), e l’italiano Ngm Harley Davidson, con il logo della celeberrima casa motociclistica e un prezzo di 249 euro.

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati