Innovazione

Sky e Perform: dove potremo guardare le partite della serie A di calcio

di

Sky

Sky si è aggiudicata i primi due pacchetti di diritti tv della Serie A 2018-2, mentre Perform con 193 milioni annui ha comprato il terzo pacchetto da 114 match. Articolo di Giusy Caretto

La partita dei diritti Tv della Serie A è finita. C’è un vincitore, anzi due: Sky e Perform. Sono loro ad essersi aggiudicati i diritti televisivi per il periodo 2018-2021: per la prima volta i diritti di trasmissione televisiva sono stati venduti in pacchetti diversi non legati alle piattaforme di trasmissione (streaming e satellitare, per esempio) ma al tipo di partite trasmesse.

“È stato raggiunto un accordo su importo superiore a 973 milioni di euro, circa 20% in più rispetto alle offerte di gennaio”, ha spiegato il presidente della Lega Serie A, Gaetano Miccichè.

TRE PACCHETTI

La Lega Serie A ha messo in vendita tre pacchetti di partite: il primo riguarda tre partite per ogni giornata di campionato, comprese le partite della domenica sera; il secondo comprende quattro partite, comprese quelle del lunedì sera; il terzo comprende tre partite a giornata, comprese quelle del sabato sera. Ogni concorrente avrebbe potuto acquistare solo due pacchetti.

COSA SI E’ AGGIUDICATA SKY

Sky, con un’offerta da 780 milioni di euro medi annui per 3 anni, si è aggiudicata i primi due pacchetti di diritti tv della Serie A 2018-21: trasmetterà 266 partite annue.

“Siamo fieri di poter continuare a garantire ai nostri clienti il meglio della Serie A”, ha commentato Andrea Zappia, Amministratore Delegato di Sky Italia. “Da sempre puntiamo a valorizzare il racconto del calcio italiano, esaltando il bello di questo sport. Sky oggi è orgogliosa di poter offrire ai clienti il meglio del calcio in esclusiva, insieme alla migliore esperienza televisiva e alla totale libertà di scelta, anche grazie alla possibilità di vedere i contenuti attraverso molteplici
piattaforme tecnologiche”.

COSA SI E’ AGGIUDICATA PERFORM

Perform, invece, con 193 milioni annui, ha comprato il terzo pacchetto da 114 match.

DOVE GUARDEREMO LE PARTITE

Sky ogni giornata di campionato trasmetterà 7 delle 10 partite in programma.
Sky trasmetterà il match clou della domenica sera e il posticipo del lunedì oltre a due partite del sabato (ore 15 e ore 18) e a tre della domenica (alle 15 e 18). Perform trasmetterà la partita di mezzogiorno della domenica, una della domenica pomeriggio e l’anticipo del sabato sera.

DUE PACCHETTI DIVERSI?

No, almeno secondo indiscrezioni. Gaetano Micciché ha rivelato che sarebbero “in corso trattative tra Sky e Perform per la ritrasmissione dei match di Serie A. Mi auguro che i tifosi italiani non siano costretti ad acquistare due abbonamenti per avere la possibilità di vedere tutto il calcio in tv”.

SALVO 90° MINUTO

Gli appassionati di calcio possono tirare un sospiro di sollievo su “90° minuto”.

“Abbiamo richiesto e ottenuto maggiore elasticità da parte dei due soggetti aggiudicatari nella trasmissione dei prodotti in chiaro. Anche per i prossimi tre anni la storica trasmissione della Rai andrà in onda. Ho appena chiamato il direttore generale della Rai per comunicarglielo”, ha affermato Miccichè.

APP Intesa Sanpaolo Mobile

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati