skip to Main Content

Tim Ai Challenge

Perché Tim lancia l’AI Challenge

Tutti i dettagli sulla call TIM AI Challenge.

È partita la “TIM AI Challenge”, l’iniziativa rivolta a startup, scaleup e aziende nazionali e internazionali per individuare soluzioni innovative di Intelligenza Artificiale da integrare nel portafoglio di servizi di TIM Enterprise, la business unit del gruppo dedicata alle aziende e alle pubbliche amministrazioni.

COS’È TIM AI CHALLENGE

La call di TIM, realizzata in collaborazione con EIT Digital, Intesa Sanpaolo Innovation Center, Osservatorio Startup Thinking del Politecnico di Milano e ImpreSapiens – Sapienza Università di Roma, ha l’obiettivo di arricchire l’offerta di soluzioni di AI con nuovi servizi in grado di accrescere l’efficienza di processi e sistemi e ottimizzare l’interazione con il cliente, accelerando la trasformazione digitale del tessuto produttivo italiano, sottolinea il gruppo: “L’iniziativa intende inoltre favorire l’evoluzione del settore grazie all’attivazione di nuove collaborazioni con aziende innovative che operano in questo ambito”.

Saranno individuate, in particolare, le migliori soluzioni negli ambiti ‘Intelligent Data Processing’, che comprende applicazioni per l’analisi e l’estrazione di informazioni dai dati, utilizzabili, per esempio, per la realizzazione di previsioni, e ‘Natural Language Processing’, con soluzioni in grado di elaborare e interpretare il linguaggio fino alla produzione di testo in modo autonomo.

QUALCHE NUMERO

Proprio questi ambiti, infatti, sono tra le aree di maggiore sviluppo del mercato dell’AI in Italia che nel 2022 ha raggiunto un valore di 1,7 miliardi di dollari, con un tasso di crescita annuo atteso del 34,1% sino al 2027 quando raggiungerà un valore complessivo pari a 7,6 miliardi di dollari (fonte: Markets & Markets, Artificial Intelligence Market, Global Forecast to 2027).

Le proposte – fa sapere l’azienda – saranno valutate da una giuria tecnica che selezionerà le migliori soluzioni innovative da premiare con l’attivazione di collaborazioni in ambito industriale, commerciale o scientifico con TIM e con i partner. Le società selezionate avranno inoltre un accesso privilegiato al mercato dell’AI e la possibilità di crescere ulteriormente. Le candidature potranno essere fatte a partire da oggi fino al 10 novembre attraverso la piattaforma di Open Innovation di TIM: https://gruppotim.it/aichallenge

 

Back To Top