skip to Main Content

Perché Elon Musk già agita Twitter

Sicurezza Twitter

Elon Musk prende posto nel cda di Twitter il giorno dopo la notizia che è diventato il principale azionista della società di social media. Il miliardario non sarà in grado di acquistare più del 14,9% delle azioni della società mentre siede nel board e già ha idee per innovare Twitter…

 

Perché creare un nuovo social network quando puoi comprarti una quota di uno già esistente e popolare?

Lo ha capito Elon Musk, il miliardario fondatore di Tesla e SpaceX che ha comprato il 9,2% di Twitter.

Il ceo di Tesla ha acquistato oltre 73 milioni di azioni del sito di microblogging, per un valore di 2,89 miliardi di dollari, pari al 9,2% del capitale. Dopo la rivelazione, le azioni dell’azienda sono schizzate del 27%.

E il giorno dopo la notizia che è diventato il principale azionista della società di social media, il miliardario ceo prende posto nel cda.

Ieri infatti la società del social network ha annunciato l’ingresso di Mr Musk nel board di Twitter.

“Sono entusiasta di condividere che stiamo nominando @elonmusk nel nostro consiglio”, ha dichiarato in un tweet il ceo di Twitter Parag Agrawal (subentrato lo scorso novembre a Dorsey). “È sia un fan appassionato che un critico intenso del servizio, che è esattamente ciò di cui abbiamo bisogno su @Twitter e nella sala del consiglio, per renderci più forti a lungo termine”.

In risposta, Musk ha twittato: “Non vedo l’ora di lavorare con il board di Parag e Twitter per apportare miglioramenti significativi a Twitter nei prossimi mesi”.

Musk è uno degli utenti di alto profilo di Twitter con oltre 80 milioni di follower sulla piattaforma dei social media.

Tutti i dettagli.

COSA FARÀ MUSK NEL CDA DI TWITTER

Musk parteciperà agli accordi sui benefici per gli amministratori applicabili agli amministratori non dipendenti e fungerà da amministratore di classe II, con il termine che scadrà all’assemblea annuale degli azionisti di Twitter del 2024, ha affermato la società.

Dopo aver rivelato la sua partecipazione lunedì, Musk ha pubblicato un altro sondaggio su Twitter chiedendo agli utenti se vogliono un pulsante di modifica, una funzionalità tanto attesa su cui ha lavorato la piattaforma di social media.

GLI EFFETTI DELLA NOMINA

La nomina, tuttavia, bloccherà potenzialmente le possibilità di un’offerta pubblica di acquisto da parte di Musk poiché non può possedere più del 14,9% delle azioni di Twitter né come azionista individuale né come membro di un gruppo finché è nel consiglio di amministrazione della società.

ENTUSIASTA IL FONDATORE DORSEY

Il co-fondatore di Twitter ed ex amministratore delegato Jack Dorsey ha accolto con favore la nomina. “Sono davvero felice che Elon si unisca alla bacheca di Twitter! Si preoccupa profondamente del nostro mondo e del ruolo di Twitter in esso. Parag ed Elon guidano entrambi con il cuore e saranno una squadra incredibile”, ha scritto su Twitter.

Dorsey si è dimesso dal ruolo di ceo di Twitter a novembre dopo le crescenti pressioni dell’investitore attivista Elliott Management.

IL COMMENTO DEGLI ANALISTI

“La notizia che sta assumendo una posizione nel cda porterà all’aspettativa che desidera e avrà un maggiore coinvolgimento nel processo decisionale sul social network”, ha affermato Susannah Streeter, analista senior di Hargreaves Lansdown, riporta Reuters. “Questo potrebbe portare a un certo nervosismo per il fatto che Musk abbia troppa influenza sul modo in cui Twitter viene gestito, al fine di rafforzare il proprio marchio personale e quello delle sue aziende”.

Ora Musk, che ha criticato Twitter per “non aver aderito ai principi della libertà di parola”, può riformare la piattaforma a suo piacimento dalla sua nuova posizione in azienda, ha commentato Hope King di Axios.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore