Innovazione, Reti per la crescita

Open Fiber forma i talenti di Scampia (e non solo)

di

Napoli

Come Open Fiber ed Elis provano a scoprire e formare i talenti del futuro


L’innovazione corre veloce. E con essa (si spera) anche il lavoro. È con questo obiettivo che Open Fiber ha avviato, in collaborazione con Elis, un progetto di alternanza scuola-lavoro, mettendo in contatto azienda e studenti, che coinvolge quattro istituti superiori italiani tra Milano, Roma, Catania e Napoli.

LE SCUOLE COINVOLTE

Open Fiber ed Elis hanno coinvolto nel progetto 4 scuole: l’Istituto tecnico industriale “Galileo Ferraris” di Napoli (Scampia), l’Istituto tecnico industriale “Guglielmo Marconi” di Catania, l’Istituto d’istruzione superiore secondaria-Liceo scientifico “John Von Neumann” di Roma e l’Istituto tecnico tecnologico-Liceo scientifico “Ettore Molinari” di Milano.

IL PROGETTO OPEN FIBER A SCAMPIA

Il progetto di alternanza scuola-lavoro dell’Istituto tecnico industriale “Galileo Ferraris, che vanta il patrocinio della Municipalità VIII di Napoli, è rivolto agli studenti del quarto anno che seguono il corso di studi d’informatica con indirizzo telecomunicazioni. I più meritevoli avranno l’opportunità di seguire uno stage in azienda, formandosi e arricchendo il proprio curriculum con una esperienza unica e utile per il futuro.

UN PROGETTO DI “CONTAMINAZIONE”

“L’alternanza scuola-lavoro è un programma di contaminazione reciproca. Noi siamo un’azienda vocata all’eccellenza che è cresciuta velocemente diventando una realtà importante che sta cablando il Paese con un progetto in cui abbiamo investito oltre 6 miliardi di euro. Siamo un progetto Paese e di conseguenza dobbiamo e vogliamo scambiare le nostre esperienze e opzioni verso il futuro con le eccellenze di cui l’Italia dispone e questa scuola rappresenta senza dubbio un’espressione di eccellenza formativa. Noi vogliamo contaminarci con questi ragazzi”, ha affermato Ivan Rebernik, direttore personale e organizzazione di Open Fiber, nel corso della presentazione del progetto a Scampia.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati