Innovazione

Kojima collaborerà con Sony: presto un nuovo titolo per PS4

di

kojima

Dopo aver annunciato la fine del rapporto con Konami, Hideo Kojima ha annunciato una nuova collaborazione con Sony

Hideo Kojima, il papà di Metal Gear, dopo aver annunciato ufficialmente la rottura con Konami, la software house con la quale ha lavorato dagli esordi, ha rivelato una nuova collaborazione, con Sony. ‘Il mio contratto con Konami è cessato il 15 dicembre, quindi oggi è un nuovo inizio per me. Voglio continuare a svolgere attività creative per il resto della mia vita e non vedo l’ora di scoprire che cosa c’è in serbo per me’, ha annunciato Kojima su Twitter. E per scoprirlo non ha dovuto attendere molto.

Kojima: uno nuovo studio e la collaborazione con Sony

Solo poche ore dopo dall’annuncio della decadenza del contratto, il creativo ha annunciato la nascita di un nuovo studio indipendente, la Kojima Productions, e la collaborazione con Sony. In un video realizzato con Andrew House, presidente e CEO di Sony Computer Entertainment Inc., il creativo ha infomato i suoi fans dell’avvio di una partnership per la realizzazione di un nuovo franchise esclusivo per PlayStation 4.

Sono stati pubblicati anche ulteriori dettagli sul progetto futuro, in una discussione con Lucas Liaskos, il Community Manager di Sony Computer Entertainment Europa, ma il botta e risposta è stato prontamente cancellato. Si diceva, in quel confronto, che il primo titolo di Kojima sarebbe stato esclusiva di Playstation 4, ma che poi sarebbe stato disponibile anche su Pc (solo successivamente). Quello che c’è da aspettarsi, sempre secondo le prime indiscrezioni, è che il titolo non avrà nulla a che vedere con Metal Gear.

Un tour nel mondo della tecnologia

Hideo Kojima, prima di mettersi al lavoro sul nuovo titolo, ha scelto di intraprendere un tour attorno al mondo per conoscere le più recenti tecnologie in ambito videoludico. ‘L’industria videoludica è sempre dipesa dalla tecnologia. La tecnologia si evolve quotidianamente come gli hardware e i software. Per questo motivo è necessario continuare a correre. Una volta che si prende una pausa però si ottengono le informazioni in ritardo. Ho visitato diversi studi e tutti loro hanno continuato a correre e progredire senza sosta. Questo senso di distanza è stato il nostro linguaggio comune. Posso ‘continuare a correre’, perché esistono simili gruppi di top livello in tutto il mondo’, ha dichiarato lo sviluppatore alla conclusione del suo viaggio.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati